0000

Gli xenomorfi si sono insediati nel nostro immaginario e lAliens Universe a fumetti pubblicato in Italia da saldaPress continua a spopolare tra i lettori e i fan della saga cinematografica. Venerdì 21 luglio è uscito il quarto numero del mensile Aliens(pagg. 48, euro 3.20), che contiene i due episodi inaugurali del secondo story arc della mini-serie Aliens Defiance. Dove eravamo rimasti? Decisamente in una pessima situazione. Zula Hendricks, il marine coloniale che si è ribellato alla Weyland-Yutani e l’androide Davis 1 sono ancora a bordo della nave spaziale Europa. Stanno portando avanti la loro missione, ma, nel frattempo, qualcosa è cambiato: hanno incontrato la dottoressa Hollis, che avevamo lasciato sdraiata su un lettino, intenta a eseguire una radiografia su se stessa. Temeva che il facehugger  con cui era entrata in contatto avesse fatto in tempo a depositare nel suo corpo un embrione di xenomorfo. Ed è da lì che ripartiamo, da quell’interrogativo: c’è qualcosa nel corpo della dottoressa Hollis?La risposta innescherà avvenimenti imprevisti, che in parte contraddicono la missione di Zula Hendriks e di Davis 1, ma che, soprattutto, apriranno scenari inediti per lAliens Universe, confermando la straordinaria vena creativa dello sceneggiatore Brian Wood. Appuntamento in edicola, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com a partire dal 21 luglio.

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *