Il 20 luglio di 50 anni fa Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins lasciarono la loro impronta nella storia dell’umanità.A questa impronta ne seguono altre, più e meno profonde, e come possiamo resistere alla tentazione di non accodarci per poter imprimere anche noi una metaforica impronta visiva a forma di morso?

Dopotutto la Luna ha ispirato poeti, scrittori, cantanti, musicisti. Con la sua regolarità, da secoli governa la vita contadina e condiziona l’animo umano.  Perciò, in occasione di questo anniversario, siamo diventati tutti un po’ “lunatici” e abbiamo pensato di soddisfare in un colpo solo sia la fame d’immagini che il desiderio di lasciare la nostra personale impronta. Tutto ciò non poteva che riassumersi con “50 Morsi alla Luna” , una raccolta di 100 illustrazioni ispirate da 100 “citazioni lunari”.

Ci siamo dunque lanciati in una minuziosa e capillare estrazione di citazioni, carburante indispensabile per un volo pindarico di questa portata. Anche la scelta dell’equipaggio ha richiesto un’attenta e scrupolosa selezione la quale però ha quasi ribaltato i nostri progetti. Abbiamo infatti dovuto raddoppiare le dimensioni della cabina di pilotaggio, in modo da poter accogliere non più 50 ma 100 spazionauti. La call per questa missione ha ricevuto una risposta entusiasta da parte di artisti veterani dei viaggi mentali terrestri e interspaziali, per cui si è rivelato impossibile ridurre ulteriormente il numero dei partecipanti. E data la qualità tecnica e espressiva dell’equipaggio finale non possiamo che esserne felici.

Da questa spedizione nell’immaginario legato alla Luna torniamo con un carico di 100 illustrazioni da mordere con gli occhi repentinamente. Abbiamo scelto di raccoglierle in un libro quadrato, un formato che ci è particolarmente affine e si collega ai nostri Morsi Quadrati, illustrazioni create a partire da una citazione scelta dall’illustratore che viene spietatamente intervistato su crunched.it. Gli illustratori non soffrono, sono tutti consenzienti e il processo è documentato e comodamente azzannabile sulla nostra pagina Instagram e qui .

Questa raccolta di morsi lunari è il nostro modo di celebrare i 50 anni dallo sbarco sulla Luna e il successo di questa missione visiva.

Il nostro intento è di ispirare e diffondere il bello e riuscire a partecipare a mostre ed eventi, come sta avvenendo con il frutto della precedente raccolta fondi, “Le carte del Mercante in Fiera” .

Il libro quadrato “50 morsi di luna” sarà un volume di 208 pagine con 100 illustrazioni ispirate da 100 citazioni lunari. La copertina stampata su carta Fedrigoni Sirio Dark Blue da 290 g impreziosita con stampa Pantone Argentato.

CrunchEd è un’Associazione Culturale senza scopo di lucro. Siamo un gruppo di affamati d’arte in ogni sua forma. Ci aggiriamo sia nel virtuale che sul cartaceo per soddisfare i nostri occhi esigenti e parliamo su Crunched.it di tutto ciò che ci piace: graphic novel, romanzi, serie tv, film, musica. Ma la fame non passa mai. Promuoviamo le opere degli illustratori e degli autori che collaborano alla realizzazione dei nostri prodotti in occasione di esposizioni, presentazioni letterarie ed eventi benefit.

Potete sostenetere  anche con pochi euro al #crowdfunding su bit.ly/50MorsiAllaLuna_crowdfunding

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *