Satyrnet.it

Wild Things – Il Bosco dei Più-Pazzi

Il back-to-school di Boing (canale 40 del DTT) è all’insegna di una nuova produzione originale che i fan del canale non potranno perdere. Quattro coppie di concorrenti – formate da un bambino tra gli 8 e i 12 anni e un adulto della sua famiglia – si sfideranno in una location davvero unica e speciale: un bosco!

Qui, il concorrente bambino guiderà l’adulto della sua squadra che indosserà uno spassoso ed ingombrante costume da animale che renderà i movimenti non proprio semplicissimi…

A condurre questo pazzo gameshow ci sarà una coppia di presentatori d’eccezione che conquisteranno il pubblico fin dalla prima puntata con la loro travolgente simpatia: i PanPers! Il duo, formato da Andrea e Luca – cabarettisti, YouTuber e attori – ha debuttato sul palco di Colorado e la carriera è proseguita con successo grazie al loro canale YouTube che conta oggi più di 1milione di iscritti.

Per vincere il premio finale, i concorrenti dovranno superare imprevedibili sfide nella natura, round esilaranti e giochi davvero originali, durante i quali saranno proprio i bambini a prendere il comando e gli adulti a lasciarsi guidare.

Grazie a questo rovesciamento dei ruoli e ai commenti dei due conduttori, il divertimento in puro stile Boing e adatto a tutta la famiglia è assicurato! Wild Things andrà in onda sul canale e sulla Boing App, dove saranno disponibili anche imperdibili contenuti extra.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti