Satyrnet.it

Menu

I Vincitori del World Cosplay Summit 2017

Il World Cosplay Summit è la manifestazione internazionale dedicata al Cosplay più importante al mondo! L’evento, che si svolge ogni anno a Nagoya e che ha ormai raggiunto la quindicesima edizione, nasce per promuovere la cultura pop nipponica come “porta bandiera” del Sol Levante in tutto il mondo. Come avete già letto, non fa notizia ormai che proprio la campagna promozionale delle prossime Olimpiadi di Tokyo sia legata alla passione artistica “di ricreare i propri beniamini animati” su un palco. A causa del forte interesse per la manifestazione generato all’estero, come nel 2008, tre ministeri giapponesi patrocinano e sostengono l’evento; il Ministero giapponese degli affari esteri (MOFA), il Ministero giapponese del territorio, infrastrutture e trasporti (MLIT), ed il Ministero giapponese dell’economia, degli scambi commerciali e dell’industria (METI).

Nagoya attrae migliaia di visitatori ogni anni per questa manifestazione tanto che le autorità della cittadina della prefettura di Aichi, si “mettono in gioco”: ad ogni edizione anche il Sindaco Takashi Kawamura e il governatore della prefettura, Hideaki Omura, accolgono le coppie di cosplayer provenienti da tutto il mondo (tramite una durissima selezione che, in Italia, si svolge ogni autunno nel Festival di Romics) in “cosplay”.

A portare in alto l’onore della creatività italiana sono state selezionate quest’anno Giulia Ghersi e Tatiana Motta, due cosplayer che il sottoscritto ha avuto l’onore di conoscere sin dai “primi passi” nel mondo del Cosplay: due creative eccezionali, umili e talentuose che hanno saputo farsi valere egregiamente in questa competizione internazionale che si è appena conclusa dopo nove giorni di eventi dal 29 luglio al 6 di agosto. Le due ragazze (in arte Julietta Cosplay & Layla Cosplay) hanno sfidato le 28 coppie (da questa edizione anche i Giapponesi hanno dovuto passare per le semifinali territoriali) rappresentati i vari paesi del mondo con i cosplay di Tatra e Tata da Magic Knight Rayearth.

Alla finalissima del 6 Agosto hanno partecipato: 
Gruppo A – Giappone, Vietnam, Puerto Rico, Taiwan, Brasile;
Gruppo B – Italia, Myanmar, Canada, Messico, Germania, Cina;
Gruppo C – Indonesia, Russia, Francia, Finlandia, Svizzera, Portogallo.

A vincere il World Cosplay Summit 2017 sono state le coppie:

Primo posto: Cina ( Blood: The last vampire )
Secondo posto: Messico ( Trigun )
Terzo posto: Giappone (Ayakashi Bakeneko )

I premi speciali, assegnati dagli sponsor sono stati:
  • Air Asia Award: Cina
  • Brother Award: Francia (XXX Holic)
  • Laguna Ten Bosch Award: Cina
  • Niconico Award: Cina

Tra l’altro, durante l’evento di premiazione, le coppie del Brasile e di Taiwan hanno sorpreso tutti il pubblico globale con due tenerissime dichiarazione d’amore chiedendo la mano dei propri partner in diretta TV: quando si dice che il cosplay è sofferenza ma anche tanto amore!

 

 

 

 

Gianluca Falletta
Seguimi

Categories:   COSPLAY, Eventi

Comments

 

 

No, thanks!