Satyrnet.it

Torna il Commodore 64 in versione ridotta

La notizia arriva direttamente dello sviluppatore Retro Games Ltde: torna il vecchio Commodore 64 che ha fatto giocare e sognare tanti bambini, ormai adulti, che però lo ricordano con affetto. Tutto ciò viene incontro a un rinnovato interesse per il retrogaming, riservato prima a pochi eletti e alla nostalgia del passato unita alla voglia di far conoscere quel mondo anche ai i propri figli.

Dotato di 64Kb di Ram, ha già caricati  64 giochi che mantengono, ovviamente, una grafica pixellata come gli originali. Grandi classici come Battle Valley, Impossibile Mission, Monty Mole, titoli impossibili da dimenticare come Speedball, Creatures, Paradroid, Pitstop II, e ancora Avenger e Hawkeye. Necessaria solo la connessione alla Tv, che avviene tramite Hdmi, nella scatola è compreso anche un joystick che riprende le fattezze dell’originale.
In più il Commodore, che sarà anche più piccolo dell’originale, offre anche una porta Usb per collegarlo a una tastiera esterna.

Oltre ai giochi caricati in memoria si potranno utilizzare anche le Rom, i giochi in forma di file che si trovano in Rete. Il Commodore mignon, uscirà, dopo quasi 30 anni in veste rinnovata,  per il 29 marzo al costo di 80 euro, col nuovo nome di THEC64 Mini.

 

Maria Merola

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay e tutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti