Satyrnet.it

Tito Faraci e Silvia Ziche in libreria e fumetteria con “Quei due. Più vicini”

Lei è Marta, lui è Marco. Un tempo si amavano e ora si detestano… È iniziata così l’avventura della simpatica e nevrotica coppia di giovani “ma non più tanto” che vede in questo episodio una conclusione (ma sarà un vero finale?). Marta e Marco devono sbrogliare la matassa di complicazioni legate alla separazione e all’organizzazione del ristorante che gestiscono insieme sui Navigli di Milano. Mentre intorno a loro vorticano un circolo di amici, nuovi possibili amori e rivali in affari, i nostri protagonisti riusciranno a trovare una soluzione per andare d’accordo?

Si intitola PIU’ VICINI ed è il nuovo appuntamento con QUEI DUE, l’appassionata, ironica, divertente commedia degli equivoci creata da Tito Faraci e Silvia Ziche.

Tito Faraci è uno dei più noti sceneggiatori italiani di fumetti. È emerso nella metà degli anni Novanta come autore di storie disneyane, lavorando in particolare sul personaggio di Topolino e per la serie di culto PK-Paperinik New Adventures. In seguito, ha scritto, tra l’altro, per Dylan DogTexDiabolikMagico Vento e Zagor, oltre a due incursioni nell’universo Marvel, con una storia di Spider-Man e una di Capitan America e Devil. Le opere di Faraci sono state pubblicate in più di venti nazioni e gli hanno valso numerosi premi. Faraci si è dedicato anche alla narrativa in prosa. Il suo romanzo La vita in generale è stato pubblicato da Feltrinelli, casa editrice per la quale Tito Faraci è anche curatore della collana di libri a fumetti Feltrinelli Comics.

Silvia Ziche pubblica le prime tavole su Linus nel 1987. Approda poi sulle pagine di Cuore, Smemoranda, Topolino, Comix. Nel tempo si sono susseguite varie altre collaborazioni a periodici, più alcune uscite in libreria. In generale, alterna la realizzazione di lunghe storie a puntate (Disney), alla ideazione di strisce e vignette. Prosegue, in parallelo, una costante collaborazione con le testate Disney, e una produzione autonoma. Il suo personaggio più recente, Lucrezia, appare settimanalmente sulle pagine di Donna Moderna e, saltuariamente, in libreria.

QUEI DUE. PIU’ VICINI

Soggetto: Tito Faraci e Silvia Ziche

Sceneggiatura: Tito Faraci

Copertina: Silvia Ziche

Formato: 22 x 30 cm, b/n

Pagine: 72

ISBN code: 978-88-6961-593-1

 

Prezzo: 16 euro

Online e sui social:

https://www.facebook.com/SergioBonelliEditoreUfficiale/

https://shop.sergiobonelli.it/quei-due/2021/03/19/libro/quei-due-piu-vicini-1020135/

I volumi precedenti

QUEI DUE

Soggetto: Tito Faraci e Silvia Ziche

Sceneggiatura: Tito Faraci

Disegni: Silvia Ziche

Copertina: Silvia Ziche

Formato: 22 x 30 cm, b/n

Pagine: 72

ISBN code: 978-88-6961-467-5

 

https://shop.sergiobonelli.it/libri/2019/10/22/libro/quei-due-1007227/

QUEI DUE. UN DOLORINO QUI

Soggetto: Tito Faraci e Silvia Ziche

Sceneggiatura: Tito Faraci

Disegni: Silvia Ziche

Copertina: Silvia Ziche

Formato: 22 x 30 cm, b/n

Pagine: 72

ISBN code: 978-88-6961-541-2

 

https://shop.sergiobonelli.it/quei-due/2020/08/06/libro/quei-due-un-dolorino-qui-1008568/

QUEI DUE. UN BUON PARTITO

Soggetto: Tito Faraci e Silvia Ziche

Sceneggiatura: Tito Faraci

Disegni: Silvia Ziche

Copertina: Silvia Ziche

Formato: 22 x 30 cm, b/n

Pagine: 72

ISBN code: 978-88-6961-568-9

 

https://shop.sergiobonelli.it/quei-due/2020/11/25/libro/quei-due-un-buon-partito-1008949/

 

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti