Satyrnet.it

Conan il ragazzo del futuro (The incredible tide) di Alexander Key

The Incredible Tide è il romanzo di Alexander Key da cui è stato tratto il fortunato anime Conan il ragazzo del futuro, diretto da Hayao Miyazaki, in collaborazione con Isao Takahata. Il romanzo è stato nuovamente edito ùin Italia da Kappalab  si aggiunge di nuovi interessanti titoli, in più Kappalab si riconferma una casa editrice e attenta alla diffusione delle culture di tutto il mondo con una serie di libri per gli appassionati di Giappone.

Il più disastroso conflitto mondiale di ogni tempo causa maremoti e terremoti che innalzano le acque degli oceani fino a sommergere i continenti.  In un mondo in cui le sole terre emerse sono quelle che un tempo erano vette e altipiani, i pochi sopravvissuti cercano così di riorganizzarsi e di riprendere i contatti coi loro simili. Il giovanissimo Conan, rimasto solo su una minuscola isola perduta nell’immenso oceano, è destinato a giocare un ruolo chiave per la rinascita della civiltà umana: inizia cosi la sua appassionante avventura, alla ricerca della dolce Lanna e di suo nonno, luminare della scienza braccato dagli emissari della grigia città di Industria, che sembrano non aver imparato nulla dal cataclisma. Intanto, là in mezzo al mare, la verde isola di High Harbor è pronta ad accogliere a braccia aperte chiunque desideri far ritorno alla vita semplice di un tempo, abbandonando le armi, la tecnologia inquinante e l’egoismo.
 
 

The Incredible Tide è un romanzo profondamente antimilitarista e dai risvolti ecologisti, e già da anni viene proposto ai ragazzi come libro di lettura nelle scuole. Chi conosce bene il mondo dei Ghibli sa perché il premio Oscar Hayao Miyazaki ne fu colpito al punto di trasporlo in una delle più amate serie animate giapponesi di tutti i tempi.  

Alexander Hill Key è stato uno scrittore statunitense  attivo soprattutto nel genere fantascientifico: gran parte della sua opera è stata concepita per essere diretta specialmente ad un pubblico giovanile. A diciannove anni vendette il suo primo dipinto ad un editore. Visse a Chicago per 16 anni, in condizioni di miseria fino alla Grande depressione, quando fu costretto a scrivere per ottenere commissioni per i suoi disegni. Illustrò e scrisse per la gran parte delle riviste per ragazzi, e illustrò anche diversi testi scolastici. Durante la Seconda guerra mondiale si arruolò in Marina, e alla fine della guerra stessa ritornò nuovamente in Florida. Si sposò con Alice Towle il 21 dicembre del 1945. Con la famiglia Key si stabilì alla fine in un angolo remoto delle Smoky Mountains, in una casa-studio. Nel 1972 Key vinse il Lewis Carroll Shelf Award per The Forgotten Door (La Porta Dimenticata). Nel 1975 la Walt Disney Pictures traspose sul grande schermo il suo romanzo Escape to Witch Mountain (uscito in Italia col titolo di Incredibile viaggio verso l’ignoto), e nel 1978 il relativo seguito Return from Witch Mountain (uscito in Italia col titolo di Ritorno dall’ignoto). In Italia l’opera di Alexander Key – appassionato amante della natura – caratterizzata dal suo obiettivo di risvegliare nel lettore l’interesse per l’ambiente oltre l’ambito urbano, è poco conosciuta. In molti ricordano soprattutto il titolo The incredible tide, che appariva nei titoli dell’anime Conan il ragazzo del futuro, tratto dal suo romanzo che in Giappone ebbe maggior presa.

Maria Merola

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay e tutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!