Satyrnet.it

Menu

Tandem: A Tale of Shadows, lo aspettiamo per fine anno

Lo sviluppatore Monochrome e l’editore Hatinh Interactive hanno annunciato che il loro mix tra puzzle e platform con elementi di azione e avventura, Tandem: A Tale of Shadows, sarà disponibile su PC, Nintendo Switch, Playstation 4 e Xbox One entro la fine dell’anno. Tandem: A Tale of Shadows offre un’innovativa doppia esperienza di gioco dall’incredibile grafica ed estetica. Thomas, l’unico figlio della famiglia Kane, una famosa coppia di prestigiatori del 19° secolo a Londra, è scomparso. Emma, una giovane e ostinata ammiratrice dei loro spettacoli, è determinata a ritrovarlo, così decide di indagare. Mentre si dirige alla residenza dei Kane, misteriosamente incontra Fenton, l’orsetto di Thomas, dotato di poteri magici. Insieme, partono alla ricerca di Thomas, e dovranno collaborare per affrontare gli ostacoli che incontreranno. Tandem: A Tale of Shadows è stato presentato di recente al MIX Game Dev Direct, dove è stato mostrato il primo trailer di gioco con una sessione commentata del gameplay.

 

In Tandem: A Tale of Shadows, sia gli appassionati dei platform puzzle che gli esperti affronteranno decine di puzzle attraverso cinque bellissimi mondi ispirati all’epoca Vittoriana. I giocatori potranno alternare tra la visuale dall’alto di Emma e la visuale orizzontale di Fenton, spesso utilizzando la lanterna della bambina per creare ombre sulle quali può muoversi l’orsetto. Man mano che il duo si farà strada tra gli universi, verranno introdotte meccaniche sempre più ingegnose e innovative. Mentre Emma e Fenton risolvono complicati enigmi, affrontano minacciosi giocattoli meccanici e scoprono indizi sulla sparizione di Thomas, i giocatori esploreranno la relazione tra la bambina e l’orsetto Fenton, trovando più dettagli sulla sparizione di Thomas. “Con Tandem, il nostro obiettivo è l’evoluzione del genere platform puzzle attraverso una storia coinvolgente, un valore di produzione sbalorditivo e un gameplay provocante,” dichiara JB Grasset, CEO e co-fondatore di Monochrome Paris. “Non vediamo l’ora di catturare l’interesse dei giocatori con l’universo creativo e misterioso che abbiamo creato con tanta cura“. “Non solo siamo rimasti colpiti dagli elementi artistici ed estetici di Tandem, ma crediamo molto anche nell’unicità del suo doppio gameplay” dichiara Philippe Dao, CEO e co-fondatore di Hatinh Interactive che pubblicherà il gioco entro l’anno.

Caratteristiche principali di Tandem: A Tale of Shadows

  • Splendida direzione artistica. Scopri un divertente ma anche spaventoso universo ispirato da Jules Verne, Arthur Conan Doyle, Tim Burton e l’architettura dell’epoca Vittoriana. Ogni dimensione in Tandem sembra un’opera d’arte dell’espressionismo tedesco o dell’secolo d’oro olandese.
  • Puzzle ingegnosi. Risolvi 45 puzzle e ostacoli per scoprire il mistero che circonda la sparizione di Thomas Kane. Affronta feroci ragni, inquietanti clown etc.
  • Gameplay con doppia prospettiva. Cambia tra la prospettiva di Emma e Fenton. Illumina la scena e proietta delle ombre con la visuale dall’alto di Emma. Cammina sulle ombre proiettate dalla lanterna di Emma con la visuale laterale di Fenton.
  • Combattimenti strategici. I giocatori affronteranno nemici dall’aspetto di giocattoli meccanici attraverso ogni dimensione. Visto che Emma non può combattere, bisognerà usare l’astuzia per proseguire.
  • Avventura narrativa. Raccogli gli indizi nascosti nei mondi di gioco per scoprire di più su Emma, Fenton l’orsetto e la sparizione di Thomas.
  • Meccaniche di gioco diverse. Spingi o trascina oggetti per proiettare ombre. Usa allarmi e trappole a tuo vantaggio. Tandem offre una varietà di elementi interattivi per mantenere i giocatori sempre sull’attenti.

Gianluca Falletta

Categories:   Gaming

Comments

 

 

No, thanks!