Satyrnet.it

Tai nasha no karosha: Vulcano esiste!

Tai nasha no karosha, Lunga vita e prosperità! Probabilmente non siamo molto lontani da poterlo dire sul serio ad un Vulcaniano, probabilmente proprio nel suo pianeta d’origine! Spazio, Ultima frontiera: a soli 16,5 anni luce (poco più di 4 giorni di navigazione a Curvatura 9!) dal nostro piccolo pianeta azzurro esiste sul serio un Sistema Solare molto simile a quello abitato da Spock e dai suoi fratelli dediti alla logica proprio come descritto in Star Trek. Il Sistema 40 Eridiani è composto, proprio come Vulcano viene descritto dalla saga di Gene Roddenberry, da tre stelle che si muovono nello spazio come in una danza, oggi ricostruita digitalmente dagli scienziati della Nasa. Probabilmente, il creatore della Serie Classica, si era ispirato ad un altro sistema trestellare, quello di Keid con tre astri più piccole del nostro Sole ma facilmente osservabile anche ad occhio nudo.

Nel Sistema 40 Eridiani. le tre stelle sono legate gravitazionalmente tra loro in un modo complesso, con le due piccole (Eridani B e Eridani C) molto vicine in costante rotazione attorno a un asse comune attorno a un baricentro insieme alla più grande e luminosa Eridani C (dove dovrebbe l’immaginario Vulcano).

La Nasa ha diffuso un’immagine digitale interattiva (clicca qui) che permette di esplorare il sistema solare spostando il punto di vista. In attesa dei motori a curvatura, Plato dell’Agenzia Spaziale Europea e Tess della Nasa, i due telescopi spaziali che saranno presto messi in orbida ci aiuteranno a scoprire il pianeta diSpock esista davvero: per ora sogniamo magari rivedendo la scena di Star Trek che descrive il Primo Contatto (nome anche della pellicola da dove è tratta la sequenza) tra umani e vulcaniani!

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti