Satyrnet.it

Menu

Superman vs. The Ku Klux Klan

000

Superman Versus the Ku Klux Klan: The True Story of How the Iconic Superhero Battled the Men of Hate (Superman contro il Ku Klux Klan: la vera storia di come l’iconico supereroe affrontò gli uomini dell’odio) è un saggio, scritto da Rick Bowers e pubblicato nel 2012. Il volume ci racconta quando, a  metà anni 40, le imprese di Superman erano raccontate in radio in “The Adventures of Superman”. Nello stesso periodo, negli Stati meridionali degli Stati Uniti si andava rafforzando il potere del Ku Klux Klan. L’attivista Stetson Kennedy denunciò l’attività del KKK raccontando il suo periodo di indagini “da infiltrato” proprio ai produttori di The Adventures of Superman. Questi decisero di dedicare molte puntate dello show alla lotta di Superman contro un’associazione di uomini incappucciati ispirati, se non dichiaratamente, al Ku Klux Klan. I produttori ridicolizzarono i segreti dell’organizzazione e resero pubbliche le loro parole d’ordine. Superman naturalmente sconfisse i suoi rivali incappucciati, ma contribuì anche alla fine dell’associazione razzista: nel 1948, in meno di due settimane, il reclutamento di nuovi adepti calò in modo notevole e da allora la maggior parte degli americani considerò il Ku Klux Klan una setta di esaltati.

A quanto pare il libro di Rick Bowers sta per diventare un film prodotto da Paperchase Films e Lotus Entertainment: la storia sarà ambientata nel 1946 ad Atlanta, dove un ex membro del KKK, sotto copertura, lavora con la Lega Anti-Diffamazione e il produttore del popolare show radiofonico. Il produttore esecutivo, Marco Vicini, ha dichiarato: “La storia dietro Superman vs. the KKK mi ha realmente colpito. Ho saputo da subito di volerla rivivere diventando parte della resistenza non violenta contro l’oppressione. È un grande onore potersi imbarcare in un progetto così importante e significativo, con un team di individui della stessa opinione così impegnati e di grande esperienza”.

Questo è quello che ha invece annunciato Bill Johnson, co-presidente della Lotus Entertainment: “Le tematiche di questa storia vera sono esattamente in linea con il tipo di storie che mi ha ispirato principalmente a voler fare film. Siamo molto lieti di associarci con PaperChase e siamo in attesa di una collaborazione piacevole e di successo per questo film, con la speranza di farne altri in futuro”.
Continua il Il produttore Marc Rosen: “Combattendo le forze del male con il cervello e non con i muscoli, gli artisti smontano i prepotenti e il potere di una buona parte del contenuto, è un caso reale di realtà che è più cool della finzione”.

 

Gianluca Falletta
Seguimi
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Categories:   AULAMANGA, Books + Comics, Cinema & Tv

Comments

 

 

No, thanks!