Satyrnet.it

De origin of de strabiliant leggend of il Sindaco di Lignano

È uscita su carta la raccolta delle irriverenti e virali strisce dell’inarrestabile fenomeno Cartoni Morti,  esploso su web nel giro di pochi mesi grazie a uno stile semplice e lineare e un irresistibile mix di black humour e nonsense, pubblica per Shockdom le sue strisce più irriverenti e popolari in una raccolta cartacea disponibile in fumetteria e libreria dal 20 settembre. Alla selezione, tratta dalle pubblicazioni sulla pagina Facebook che in meno di un anno è a oltre 400mila like (tanti quanti sono anche gli iscritti all’omonimo canale YouTube), si aggiunge una raccolta di strip inedite. Dietro lo pseudonimo Cartoni Morti c’è Andrea Lorenzon, videomaker e autore cresciuto proprio nel web. Nel volume, larga parte è dedicata al racconto delle origini del suo personaggio di punta: il “Sindaco di Lignano”.

L’autore dichiara: “Mi è stato chiesto di dire un po’ quello che voglio sul mio fumetto. Non posso non dire che sia stato stampato rispettando le norme igieniche e i diritti dei lavoratori. Sono contento che il personaggio de il sindaco di Lignano abbia avuto il suo meritato spin-off su carta. Lo meritava. C’ho messo un sacco di impegno per disegnarlo e colorarlo con un programma che non era fatto per disegnare. Questo vorrei fosse chiaro. Che poi arrivano quelli che hanno fatto la scuola del fumetto e pensano che io sia stato pubblicato senza merito, perché faccio solo degli omini stilizzati. In quegli omini c’è vita, c’è amore, c’è l’essenza della puntualità. Sono buoni qui e sono buoni qui. Non credo sia necessario che dica altro.”

Chiara Zulian, responsabile editoriale per Shockdom, racconta: “Ogni (super)eroe ha le sue origini, anche il Sindaco di Lignano, il divertentissimo personaggio nato dalla folle fantasia di Andrea Lorenzon e tra i più amati del suo canale Cartoni morti. Andrea ha svelato il mistero raccontandoci in questo volume com’è nata la leggenda, in una storia inedita scritta per l’occasione, della quale non posso e non voglio anticipare nulla per non fare spoiler! Dirò solo che è farcita dello stesso, surreale umorismo che ha fatto conoscere e amare Cartoni Morti ai suoi fan e che va letta tutta d’un fiato, prima di tuffarsi nel meglio delle strip già pubblicate nel web e da quelle totalmente inedite, provocatorie e cinicamente divertenti.”

Andrea Lorenzon, nato e cresciuto a Portogruaro (VE) nell’89, dove lavora come impiegato grafico e dedica il tempo libero allo sviluppo del suo canale youtube. Nell’agosto 2017 crea “Cartoni morti”, un progetto in cui seguendo il filo stilistico dell’animazione crudele e divertente, esprime tutto ciò che gli passa per la mente e che riscuote subito grande successo, raggiungendo centinaia di migliaia di followers su tutti i social in pochi mesi, arrivando a collaborazioni con importanti brand che cercano pubblicità nello stile caratteristico di Cartoni morti.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti