Satyrnet.it

Shipwreck – Naufragio di Warren Ellis e Phil Hester esce il 20 settembre

Dopo aver stupito con TREES e INJECTION, addentrandosi nei meandri della cultura e dell’immaginario contemporaneo, Warren Ellis ha deciso di spostarsi in una dimensione parallela. Lo ha fatto prendendo uno scienziato, il dottor Shipwright, e facendolo naufragare in una dimensione parallela tremendamente simile alla nostra.

Il risultato s’intitola SHIPWRECK – NAUFRAGIO (pagg. 136, euro 19.90), un distopico romanzo a fumetti disegnato da Phil Hester, pubblicato negli USA da AfterShock Comics e in Italia da saldaPress. Il volume cartonato esce giovedì 20 settembre e condurrà il lettore in un vero e proprio naufragio spazio-temporale, ai confini tra la vita e la morte del suo protagonista e del genere umano.

La Terra sta morendo e il dottor Shipwright ha la possibilità di salvarla: è riuscito a sviluppare una tecnologia che gli permette di viaggiare su altri pianeti. La sua intenzione è quella di individuarne uno che possa ospitare gli essere umani prima che sia troppo tardi. Un’impresa disperata, destinata a incontrare un ostacolo imprevisto e forse insormontabile, che lascerà Shipwright in balia di un pianeta alieno, pericoloso, in cui il tempo sembra aver fatto uno scatto, riportandolo indietro dalla morte. Un pianeta simile al nostro e completamente allo sbando. Shipwright desidera solo tornare a casa, ma non sarà affatto semplice, perché un viaggio può cambiare una persona per sempre, ma un naufragio può distruggerla.

Come ha scritto Jeff LemireSHIPWRECK è ‘una storia mistery che scatena l’immaginazione. Trascina la fantasia in luoghi oscuri e bizzarri che neanche sai di voler visitare‘. E i lettori italiani potranno scoprirlo a partire da giovedì 20 settembre in libreria, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti