Satyrnet.it

Kay, La Guerra del Buio

Arriva in esclusiva nelle fumetterie italiane dal 16 maggio il primo episodio dell’epopea firmata Bonelli, in un nuovo inedito formato, l’epopea della Guerra del Buio di Kay, la telepate già conosciuta nell’universo narrativo di Nathan Never.

In un lontano futuro, Kay, prima sorella del Tempio delle Telepati, si trova ad affrontare, insieme a una squadra di potentissime guerriere dotate di poteri mentali, dei terrificanti nemici: i Senza Mente. L’avanzata inarrestabile di questi mostri può essere fermata solo ricostruendo il proprio passato, rivisitando i propri ricordi e cercando di scoprire come, dove e quando il primo di questi demoni è stato generato!

Kay, La Guerra del Buio, scritta da Alessandro Russo e Stefano Piani e disegnata da Stefano Martino e Anna Lazzarini, è una spettacolare saga fantascientifica di oltre 1500 tavole, articolata su due diversi piani temporali, presentata in dieci volumetti da 160 pagine ciascuno, in un nuovo montaggio narrativo che sorprenderà i lettori. Tutta la serie, a cura di Antonio Serra, presenta copertine inedite firmate da Massimo Dall’Oglio, vincitore in Giappone del Grand Prix Runner Up del concorso Silent Manga Audition, indetto da Coamix.

 

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti