Satyrnet.it

Menu

Se Vader fosse vissuto nel medioevo

gennaios

Molti accostato la saga di Star Wars non al genere fantascienza ma a quello fantasy, sopratutto a livello narrativo dove è meno importante la fisica dei viaggi in iperspazio rispetto alle gesta di antichi cavalieri contro arcani malvagi dotati di poteri sovrannaturali. Su questo argomento ci potrebbero scrivere pagine su pagine, oggi ci limitiamo a presentarvi come un noto produttore di armi e armatura larp e fantasy ha portato il nostro Signore Oscuro dei Sith in un Regno lontano più vicino alla saga letteraria di Tolkien rispetto a quella cinematografico di Lucas.

La splendida armatura è prevalentemente in pelle, materiale più versatile del metallo e più utile per realizzare superficie curve e dare dettagli alla creazione. Dopotutto anche nella realtà le armature di cuoio erano molto più usate di quelle complete in metallo ed estremamente più versatili e agili in battaglia!

L’obiettivo di Prince Armory è stato quello di replicare in maniera fedele le forme peculiari del leggendario cavaliere oscuro, aggiungendo una serie di dettagli e idee adatte a trasportare il personaggio in un’atmosfera più medievaleggiante.  Il casco/elmo forse stona un po’, ma probabilmente la scelta creativa è stata dettata anche dal fatto di non voler “interferire” con le politiche di “character design” di mamma Lucasfilm! Vi consigliamo di esplorare un po’ il catalogo di questa fucina anche per scoprire analoghe creazioni come l’armatura di Boba Fett https://www.princearmory.com/2016/12/17/boba-fett-test/

Gianluca Falletta
Seguimi

Categories:   Gaming, STAR WARS

Tags:  , ,

Comments

 

 

No, thanks!