Satyrnet.it

Menu

Scooby-Doo! Mystery Incorporated

Questa serie di Sooby-Doo, sottotitolata Mystery Incorporated, in ordine cronologico è la undicesima basata sulle avventure del simpatico cane Danese parlate e dei suo gruppo di amici; prodotte le prime serie dalla Hanna & Barbera, questa serie è stata prodotta dalla Warner Bros, che ne detiene tutt’ora i diritti; trasmessa negli U.S.A. Nel 2010 e successivamente in Italia tra il 2011 e il 2012. Scooby-Doo Mystery Inc. a confronto delle altre serie prodotte, è stata strutturata per  essere considerato un vero e proprio reboot di Scooby-Doo, slegandosi completamente alle altre serie precedenti come se essa fosse un nuovo inizio per Scooby e soci, infatti vi sono solo vaghi accenni alle loro passate avventure come se appartenessero ad un passato precedente, infatti la serie inizia con l’ennesimo mistero risolto.

Questa serie oltre al classico mistero da risolvere, vi sono anche elementi che alla fine tracciano una trama che di volta in volta si lega in ogni episodio, fino all’epilogo finale, dove alla fine la matassa verrà sbrogliata, infatti vi è l’inserimento di un “sesto” elemento nel gruppo, che si palesa ai ragazzi della Mystery Inc. col nome di Mister E, inviando loro di volta in volta, biglietti con spezzoni di articoli di giornale, cd-rom, registrazioni audio, che li conducono verso nuovi misteri da risolvere aiutandoli dove loro non riescono a trovar la soluzione e pian piano aggiungendo piccoli pezzi di un puzzle che diventa sempre più grande per la risoluzione che egli stesso definisce “il più grande ed oscuro mistero di Cristal Cove”. Ma oltre ai misteri come abbiamo già detto prima, in questa serie si è voluto dare molto più sviluppo e caratterizzazione dei protagonisti, che nelle serie precedenti venivano dati per scontati, qui invece vi è proprio un vero e proprio sviluppo caratteriale, per far prendere coscienza dei sentimenti che pian pianosi stanno stanno palesando tra loro, a volte queste rivelazioni sentimentali, sfociano in veri e propri litigi, tanto che in certi momenti sembra che uno o più membri della banda potrebbero lasciare il team, e a volte per via dei sentimenti personali che interagiscono tra loro, rischiano di far fallire la risoluzione del mistero. Infatti questa serie ha dei toni molto più maturi e molto più dark ed orrorifici se paragonata alle altre serie uscite di Scooby-Doo, infatti alcuni episodi si concludono con un fatale  epilogo, cosa mai vista in una serie di Scooby-Doo, ma per fortuna alla conclusione della serie, dopo che tutti i pezzi sono stati messi al loro posto, la tristezza viene spazzata via e prende il posto l’allegria tipica di Scooby-Doo.

Dopo aver risolto l’ennesimo mistero e smascherato il criminale che si celava dietro la maschera del mostro che stava spaventando al gente della città di Crystal Cove, Scooby-Doo, Shaggy, Velma, Daphne e Fred, vengono arrestati dallo sceriffo, con l’accusa di aver rovinato un altra volta, una probabile fonte di reddito turistica per la città, infatti subito dopo vengono presi in custodia ai loro genitori, precedentemente avvertiti dallo sceriffo, e vengono rimproverati di nuovo, infatti i loro genitori, vorrebbero che essi passassero il loro tempo a comportarsi come ragazzi normali e non sempre alle prese coi misteri oppure ossessionati dalle trappole come Fred, in quanto li considerano troppo pericolosi per la loro età, ed in special modo il Sindaco non che padre di Fred che oltre a giudicare pericolose le loro attività, le considera anche deleterie per l’attività turistica della città, intimandogli tutti le volte di smetterla di voler risolvere tutti i misteri. Però i ragazzi contravvenendo agli ordini dei genitori, continuano nella loro attività di cacciatori di misteri; dopo poco tempo, ricevono uno strano messaggio da parte di un uomo che si firma mister “E” e gli fornisce alcuni indizi su quello che definisce il più “grande Mistero di Crystal Cove”. La Gang come amano definirsi si rivolgono alla loro unica amica ed alleata in città, Angel Dynamite, la dj della radio locale, che oltre a fornirgli un covo per la loro Mystery Inc. gli fa anche da confidente, e gli chiedono se lei possa sapere qualcosa su questo mister “E” e sul mistero di Crystal Cove, Angel nega tutto in quanto non è nativa di Crystal Cove e quello che sa sulla città e su i suoi misteri lo ha appreso dai giornali. Andando avanti con le indagini del mistro di Cristal Cove fornnitogli da Mr “E”, Fred, Velma, Daphne, Shaggy e Scooby, pian piano vengono a scoprire che decenni prima, vi era un altro gruppo di ragazzi appassionati di misteri, quella che definiscono la Mystery Inc. “originale”, anche loro alla ricerca del mistero di Crystal Cove e che durante una  delle loro esplorazioni, scomparvero tutti misteriosamente e di loro non venne più trovata traccia. Sempre continuando con le indagini, pian piano scoprono che il mistero di Crystal Cove altri non è che un favoloso e mitico tesoro nascosto dai fondatori della città, e che poterlo trovare bisogna riunire i pezzi di un oggetto chiamato “Disco Planisferico”; durante le loro indagini si recano al manicomio criminale per animali, ed incappano nella mascotte della prima Mystery Inc. il Professor Pericles, un pappagallo parlante dotato di un enorme intelligenza fuori dal comune, e dai discorsi che enuncia ai ragazzi sembra anche possedere una certa logevità ( che andando avanti nella serie ed in base ad alcuni flashback possa avere più di 150 anni), egli si trova incarcerato presso la struttura perchè accusato di essere coinvolto nella sparizione dei suoi compagni umani della prima Mystery Inc. e per questo condannato all’ergastolo; dopo un parapiglia scatenato da alcuni animali, nel caos che è venuto a generarsi, Pericles riesce ad evadere, e si prefigge lo scopo di sorvegliare Scooby e la sua banda per recuperare i pezzi del Disco Planisferico e tenersi tutto per lui il fantomatico tesoro.  Con il passare del tempo, il mistero di Crystal Cove per la Mystery Inc, si infittisce sempre di più, infatti continuando con le indagini vengono a scoprire che nei secoli passati, c’è sempre stato un susseguirsi di gruppi di cacciatori di misteri, composta da 4 ragazzi e un animale come mascotte, proprio come la loro Mystery Inc. e quella del Prof. Pericles, però le sorprese per Scooby e i suoi amici non sono finite, infatti nella scomparsa dei ragazzi della Mystery Inc. originale, oltre a Pericles era coinvolto anche un altro personaggio in cerca del tesoro, ossia il padre di Fred, il Sindaco Fred Jones Senior, che avendo fatto un patto mai mantenuto con Pericles e minacciando il resto della Mystery Inc. originale con false accuse, per farli andar via dalla città inscenando la loro scomparsa; ma le amare sorprese per Fred non sono finite, infatti non solo il sindaco è colpevole di tali malefatte, ma confessa anche davanti sia a Fred che al resto della Gang, che lui in realtà non è suo padre e che i suoi veri genitori sono Brad Chiles e Judy Reeves, due dei membri della Mystery Inc. originale, che alla nascita di Fred, il sindaco Jones si era preso cura del bambino allevandolo come suo figlio, per usarlo come “polizza” assicurativa per eventuali ripercussione da parte dei genitori di Fred, ma le brutte notizie non finiscono qui, infatti vengono a scoprire che la loro amica Angel, in realtà si chiama Cassidy Williams, altro membro della Mystery Inc. originale e creduta scomparsa assieme agli altri membri del gruppo, ed in più sapeva anche della vera identità dei genitori di Fred e quella di Mr “E” che altri non è che Ricky Owens l’ultimo membro della Mystery Inc. originale, le cui motivazioni per aver dato tante informazioni alla nuova Mystery Inc. sulmistero di Crystal Cove, risultano ancora avvolte nel mistero. Sconvolti per le rivelazioni appena avute, la fiducia mal riposta verso Angel/Cassidy che credevano un amica, la Gang si scioglie e Fred, Daphne, Velma, Shaggy e Scooby prendono strade separate. Ma la separazione della Mystery Inc. è di breve durata, infatti il nuovo sindaco visto l’aumentare di fatti misteriosi ed inspiegabili, rchiama Fred e soci implorandoli di riformare la Mystery Inc. e risolvere i nuovi misteri che stanno danneggiando la città. Con rinnovato ardore e dopo aver superato i loro problemi interni, la Mystery Inc. si rimette in gioco; approfittano col benestare del nuovo sindaco che gli fornisce addirittura un uffcio dentro il municipio anche di poter continuare le indagini sul tesoro di Crystal Cove; intanto la Mr E, con la complicità dei genitori di Fred, Brad e Judy, e il malvagio Dr Pericles, stanno spiando i progressi di Fred e dei suoi amici per trovare il tesoro nascosto; un altro tassello per trovare il tesoro porta la Mystery Inc. ad una città sommersa, la vecchia Crystal Cove, qui accompagnati da due loro amici esploratori subacquei e da Cassidy che per farsi perdonare dai suoi amici decide di aiutarli andando contro gli ordini di Mr E e di Pericles; si trovano davanti un’avveneristica base sottomarina. Appena arrivati all’interno della base, vengono attaccati da alcuni automi, e sfuggiti al primo attacco iniziale,arrivati alla centrale di controllo, scoprono che la base era tutta una trappola ideata da Pericles, per impadronirsi di un pezzo del disco planisferico che si trovava all’interno della base e approfittando così dell’occasione ber sbarazzarsi della Mystery Inc., dopo aver attivato il sistema di autodistruzione della base, Pericles abbandona la base lasciando Scooby e i suoi amici al loro destino; la loro rocambolesca fuga riesce prima che il conteggio arrivi al termine, però non senza perdite, infatti Cassidy per facilitare la fuga dei suoi amici, rimane indietro  trattenendo i robot programmati per fermarli, così muore nell’esplosione della base. Ma non c’è tempo per i nostri eroi di piangere la lor amica, infatti tendono una trappola a Mr E e la sua combriccola per sottrargli i pezzi del disco planisferico, il piano riesce e Fred viene così a scoprire che i suoi genitori erano ritornati non per lui ma per aiutare Mr E per il tesoro. Dopo aver riunito tutti i pezzi del disco planisferico e aver risolto alcuni degli inidizi forniti dal disco stesso, i ragazzi della Mystery Inc. vengono a scoprire alcuni orribili segreti; il primo fra tutti che in realtà il tesoro, altri non è che Nibiru, un’entità malvagia del popolo degli Annunaki, che venne imprigionata secoli addietro in una bara di cristallo, che se mai dovesse risvegliarsi, userebbe i suoi poteri per distruggere non solo Crystal Cove, ma la Terra intera fino a divorare le Galassie stesse, l’altro segreto e che l’influenza malvagia di Nibiru ha sempre instilato nei vari gruppi di risolutori del mistero che si sono susseguiti nei secoli, la volontà di scoprire il “Grande Mistero di Cristal Cove”, ossia risvegliare Nibiru, e che la sua influenza pian piano mutava il carattere della mascotte del gruppo, fino a farla diventare una creatura malvagia in grado di compiere le peggiori nefandezze, proprio come Pericles. Scoperto tutto ciò la Mystery Inc. cerca in tutti i modi di impedire a Pericles, che ha preso il comando del gruppo di Mr E grazie alla lealtà e alla devozione di Brad e Judy, di raggiungere Nibiru e di liberare il malvagio Annunaki. Si arriva allo scontro finale, dopo aver trovato il nascondiglio di Nibiru i due gruppi si affrontano, ma gli sforzi di Scooby e soci servono a poco, infatti Pericles riesce a liberare Nibiru, il quale si impossessa del corpo del pappagallo impadronendosi completamente di Pericles e modificando il suo aspetto fino a diventare un enorme e mostruosa creatura, in cerca di corpi da assorbire per diventare sempre più forti, Brad e Judy completamente soggiogati a tale entità si offrono spontaneamente, mentre Ricky Owens si ribella a Nibiru e si sacrifica per dare il tempo a Scooby ed i suoi amici per fuggire. A nulla serve il sacrificio di Ricky, infatti Nibiru pian piano riesce ad assorbire tutti gli abitanti di Crystal Cove, divenendo sempre più grosso e potente, gli unici rimasti sono i componenti della Mystery Inc. ma mentre tutto sembra perduto, grazie al coraggio e alla forza di volontà e al potere dell’amicizia che li lega Scooby, Shaggy, Velma, Dhapne e Fred, riescono a distruggere completamente Nibiru. Durante l’esplosione della creatura il gruppo viene risucchiato all’interno di un vortice di energia, e dopo un tempo che per loro sembra infinito, si risvegliano in una  Crystal Cove completamente ricostruita, dove a prima vista tutto quello che è successo compreso il risveglio di Nibiru non sia mai avvenuto, e che non vi sia mai stato nessun mistero, infatti all’ingresso della città non vi è più il cartello che indica Crystal Cove come “il luogo più infestato della Terra”, ma vi è scritto al suo posto “la città più Solare del Mondo”. E mentre esplorano questa “nuova” Crystal Cove, scoprono che non solo la città e cambiata, ma anche alcuni se non tutti i suoi abitanti, infatti il padre adottivo di Fred non è mai stato il sindaco della città e non ha mai cercato il tesoro nascosto, ma anzi è l’allenatore del liceo e considera tutti i suoi studenti come suoi figli con un occhio particolare per Fred, mentre i suoi genitori, Brad e Judy hanno ricordi di aver passato sempre la loro vita con lui e invece di essere stati cacciatori di tesori in realtà sono due ostetrici, mentre Cassidy e Ricky sono felicemente sposati e Pericles è un simpatico pappagallo che gli fa da mascotte portafortuna; e la loro Mystery Inc e tutti gli altri gruppi di risolutori non sono mai esistiti; in pratica tutti hanno ricordi differenti, come se i misteri, le morti le distruzioni e il risveglio di Nibiru non fossero mai avvenute.Solo Scooby e soci invece mantengono nelle loro menti i ricordi di quanto accaduto, e mentre cercano di capire meglio il mistero, ricevono una “misteriosa” busta con una E impressa su un sigillo di ceralacca, al suo interno vi è un disco con inciso un messaggio; esso è stato inciso da  Harlan Ellison, professore della Miscatonic University, personaggio amico di vecchia data della madre di Velma incontrato in una delle loro avventure; che gli spiega che essendo lui uno studioso di fenomeni di paradossi paranormali, ed essendo dotato di “una straordinaria intelligenza”, anche lui a mantenuti i ricordi di Nibiru e dei fatti precedentemente accaduti, spiegando in parole povere ai ragazzi, che Nibiru essendo una entità fuori dal tempo e dallo spazio, dopo la sua distruzione e come se la sua influenza malvagia non fosse mai esistita e che le menti che ha corrotto non venissero mai contaminate, in pratica si è creato una specie di paradosso, e curioso da tale paradosso, offre al gruppo delle borse di studio come suoi assistenti alla Mystery Inc. per studiare meglio il fenomeno, e gli assicura che anche se a Crystal Cove non ci sono più misteri da risolvere, nel resto del Mondo i misteri esistono ancora e aspettano di essere svelati; galvanizzati da questa nuova prospettiva, Scooby, Fred, Shaggy, Dapnhe e Velma dopo aver rimesso a nuovo la loro Mystery Machine, partono alla volta della Miscatonic University, ma come dicono loro “prenderemo la strada più lunga e via via risolveremo ogni mistero che ci si parerà davanti!” una storia finisce, ma l’avventura continua. All’interno di Scooby-Doo Mystery Incorporated, oltre a essere una serie animata rivolta verso un pubblico più maturo, presenta anche tutta una serie di citazioni ad altre serie di Hanna & Barbera e anche riferimenti ad altre opere o personaggi; infatti in alcuni episodi vi sono le apparizioni di Ciottolina e Bam Bam della serie i Flinstones, appaiono anche Blue Falcon e cane prodigio, Moby Dick, Jabber Jaws, Capitan Cave, il Fantasma Burlone, Speed Buggy e Johnny Quest per dirne alcuni; poi vi sono anche ampie citazioni di personaggi film, libri e serie televisive al di fuori della Hanna & Barbera come ad esempio l’apparizione di Chuck Norris come il “Ranger della Notte”, Jonah Hex il pistolero dei fumetti, Ernesto “Che” Guevara, nei panni di un contestatore universitario, e il rifacimento della sigla della serie televisiva Heart to Heart, qui da noi conosciuta come cuore e batticuore, e non dimentichiamoci tutti i riferimenti alle opere dello scrittore Lovecraft, oltre anche all’omaggio dell’attore Vincent Price nei panni del suo omologo Vincent VanGohuld

 

 

Se prendiamo in esame questa serie confrontandola con le  alle serie di Scooby-Doo, perde molto del umorismo tipico della serie, ripresa poi per fortuna nella successiva serie Scooby-Doo Be Cool; rendendola una serie dai toni più maturi, infatti vi sono scene molto violente con esiti anche letali, in più viene messa in evidenza la parte caratteriale dei protagonisti sviluppando il carattere e i sentimenti che provano nei loro confronti, infatti nei primi episodi si viene a scoprire una breve relazione tra Shaggy e Velma, e il rapporto tra Daphne e Fred prende a svilupparsi con l’andare avanti della serie tra alti e bassi, fino ad arrivare ad una specie di “stallo” della loro relazione. Sembra quasi che con Mystery Inc. si voleva creare una sorta di serie “parallela” alle classiche avventure di Scooby-Doo, però rivolto ad un pubblico molto più maturo, tentativo che secondo me è riuscito in maniera ottimale, facendo capire che anche un prodotto come Scooby-Doo, non sia da considerare in maniera scontata un prodotto rivolto solo ai “Bambini”.

By Marco Talparius Lupani

Marco Giovanni Lupani
Latest posts by Marco Giovanni Lupani (see all)

Categories:   AULAMANGA, Glorie Nerd Vintage

Comments

  • Posted: 17 Gennaio 2021 07:48

    Aurora Scichilone

    ciao sì è una bella serie anche se non ho visto tutti gli episodi

 

 

No, thanks!