Satyrnet.it

Ritorna il Sassari Cosplay dal 2 al 4 Settembre 2022

Dopo due anni senza poter organizzare eventi a causa della pandemia da Covid-19, L’Associazione Culturale Sassari Cosplay è lieta di annunciare che il suo prossimo evento avrà luogo dal 2 al 4 Settembre 2022. Sul sito ufficiale della manifestazione, verranno rese disponibili tutte le informazioni per i visitatori e gli espositori che vorranno partecipare alla nuova edizione dedicata al fumetto, al games e all’intrattenimento.

L’Associazione Culturale Sassari Cosplay è un ente senza fine di lucro nato nel 2013 con obbiettivo la diffusione della cultura cosplay, della letteratura, del cinema, dell’animazione, delle tecnologie videoludiche e dell’arte del fumetto e dell’illustrazione. In questo stesso anno organizza i primi contest cosplay pubblici, eventi dove gli appassionati possono mettere i mostra i loro cosplay, con giuria ed ospiti del settore. I primi eventi vengono organizzati presso il Centro Commerciale La Piazzetta in collaborazione con la direzione dell’esercizio. Nel 2014 l’associazione propone per la prima volta al suo pubblico un evento caratterizzato da spettacoli musicali, una vasta e varia area di mostra mercato con appassionati e professionistri che vendono e mettono in mostra le opere, contest cosplay e incontri con youtubers. Dal 2015 arricchisce il suo evento con una sezione dedicata al fantastico e alla divulgazione scientifica allargando così i settori d’interesse del suo pubblico. Nel 2017 si sposta nei locali del Promocamera, struttura gestita dalla Camera di Commercio di Sassari, per accogliere al meglio il suo pubblico grazie al padiglione fieristico, alla sala conferenze e all’area bar-ristoro. La manifestazione registra oltre 5mila ingressi. Nel 2018 e nel 2019 replica l’appuntamento nei locali del Promocamera e la manifestazione supera ampiamente i 6mila ingressi.

Tra gli ospiti di questa edizione segnaliamo:

  • Krisfits è una Content Creator e Streamer attiva dal 2018. Grande appassionata di disegno, League of Legends e del mondo manga e anime, in maniera specifica del genere hentai del quale è illustratrice. Viene definita la “Mommy” di Twitch Italia soprattutto per il modo di fare che ha con la sua community: premuroso, amorevole ed educativo. Nel 2022 è stata Intervistata da Rai2 sulla sua passione per gli hentai e su tutti i tabù che ne conseguono portando avanti l’obbiettivo di sdoganare la cultura che ruota attorno a questo mondo, raccontandone la storia e le origini nelle sue live. Attualmente lavora a tempo pieno come Content Creator dedicandosi, inoltre, ad un suo hentai illustrato insieme al compagno Stazzo.
  • Simone Buonfantino, dopo aver frequentato la scuola del Fumetto di Palermo (la Grafimated Cartoon), nel 2015 – in collaborazione con un team esperto – gli viene affidato l’incarico di sviluppare i layouts per la graphic novel de “Il risveglio della Forza”, settimo episodio della saga di StarWars. Nel 2016 inizia la collaborazione con la Marvel, per la quale disegna diversi volumi, tra cui Captain Marvel, Hulk vs ThorX-MenBlack Widow. Nel 2021 disegna una storia fantasy per “Soleil” (Orchi e Goblin vol. 17), sbarcando finalmente sul mercato francese. Il 2022 lo vede impegnato come artista in vari numeri della serie di Harley Quinn, entrando a far parte ufficialmente del team DC Comics!
  • Don Alemanno è il primo fumettista italiano a essere “esploso” su Facebook, sostenuto da un riscontro popolare formidabile. Nel 2012 inizia – quasi per gioco – a pubblicare le sue vignette aventi come protagonista Gesù, ottenendo fin da subito un forte seguito, tanto da raggiungere in meno di un anno i suoi primi 60.000 follower. Ciò lo porta, nei primi del 2013, a venire nominato ai Macchianera Award 2013 come Miglior Rivelazione e a essere contattato da diverse realtà editoriali tra cui  Magic Press, con il quale da lì apoco inizierà la sua carriera da professionista. Con la sua pagina Jenus – che conta a oggi circa 430.000 iscritti – e con oltre 35 volumi pubblicati, Don Alemanno è oggi una realtà del fumetto italiano, che non disdegna di sconfinare in altri ambiti artistici: è infatti la voce del progetto Bardomagno targato Feudalesimo e Libertà, assieme a membri di Nanowar of Steel e Folkstone. Dal 2017 è autore insieme al vignettista e youtuber Boban Pesov del fumetto NaziVeganHeidi targato MagicPress e nel 2019 ha iniziato una  collaborazione con la casa editrice Poliniani, da cui è scaturita la raccolta di Instagram Stories dal titolo Confessions e poi il nuovo volume della saga Jenus con protagonisti Gesù e Pinocchio, dal titolo Venga il Mio Legno.
  • Claudio Moneta, nato a Milano nel 1967, attore e doppiatore. Dopo gli studi di recitazione al CTA di Milano, comincia a lavorare nel 1988 in teatro come attore. Intensa in Italia l’attività come doppiatore in film, telefilm, sit-com, cartoni, videogiochi, documentari e pubblicità (How I met your mother – BarneyCharlie Sheen in Anger Management, Spongebob in Spongebob, Goku in Dragon Ball, Shepard in Mass Effect, voce del canale Focus Mediaset) e direttore del doppiaggio (Billy Lynn di Ang Lee, Spongebob, Dragon Ball, One Piece, Lupin III, Capitan Tsubasa). In teatro lavora per anni con la compagnia Calindri-Feldmann, i Filodrammatici, l’Elfo, Mantesi-Puggelli, Atecnici, Lugano Teatro/Labytinthos (Antonio Ballerio), Canora di Marco Rampoldi, teatro Franco Parenti (Corrado Tedeschi), Skyline (Ennio Coltorti). Per la televisione ha recitato in lungometraggi prodotti dalla Rai e dalla Televisione della Svizzera italiana e ha vinto il premio Castrocaro col film “L’attesa” di Vittorio Rifranti. L’attività televisiva lo vede impegnato come attore o conduttore anche in diverse produzioni seriali fra cui: “Bim Bum Bam” (Canale 5), “Ciao Ciao” (Italia 1), “Casa Vianello” (Canale 5), “L’ottovolante” (Telemontecarlo), “I replicanti” (RSI), “La banda del malloppo” (RSI), “Peo” (RSI). Per la Radio svizzera recita in numerosi sceneggiati (televisivi e radiofonici) e partecipa a varie trasmissioni musicali e di intrattenimento. Partecipa a produzioni musicali con i Barocchisti di Diego Fasolis, il Conservatorio della Svizzera italiana, il Quintetto Andersen, l’OSI, l’Accademia della Scala, la Civica Filarmonica di Lugano. Con il CD “I tre porcellini” di Franco Cesarini ha vinto il Prix Suisse 2003. Ultime produzioni teatrali: “L’uomo dal fiore in bocca” e “La coscienza di Zeno” (Con Corrado Tedeschi – regia di M.Rampoldi).
  • Gianluca Iacono, Torinese, classe 1970, da più di 30 anni doppia, per televisione e cinema, in serie d’animazione, film e telefilm, ed è voce di numerosi videogiochi e di campagne pubblicitarie nazionali. E’ anche voce di canale per Italia2 e Cartoon Network. E’ noto al grande pubblico per aver doppiato personaggi iconici tra i quali Vegeta in Dragon Ball, Gordon Ramsay in Hell’s Kitchen e Masterchef e Marshall Eriksen in How I met your mother. Ha recitato in numerosi ruoli sia nel teatro di prosa sia nel variegato mondo del cabaret, passando sporadicamente anche dal cinema e dalla televisione. Ha debuttato quest’anno in teatro con lo spettacolo “Vegeta è morto (e l’ho ucciso io)!” dello sceneggiatore Frekt e dello stesso Gianluca. E’ inoltre voce di diversi audiolibri di successo presenti nelle piattaforme di Storytel e Audible ed è presente in maniera molto attiva sui principali social. Dal 2000 vive a Milano dove insegna doppiaggio dal 2010.

Il contest cosplay avrà luogo sabato 3 Settembre 2022 a partire dalle ore 16:00 presso l’area palco allestita nei locali fieristici del Promocamera sito in ZIR Predda Niedda nord, numero civico 1/28, a Sassari, durante la manifestazione Sassari Cosplay and Comics 2022. Qui è possibile consultare il regolamento completo.

Per informazioni è possibile visitare il sito ufficiale sassaricosplay.it oppure inviare una mail sassari.cosplay@gmail.com

 

 

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti