Satyrnet.it

Menu

Knights of the Zodiac – Saint Seiya Live Action: il cast e le prime foto

Inizia l’hype per il lungometraggio live-action di Toei Animation e Sony Pictures Worldwide Acquisitions per Netflix, dedicato alla saga dei Saint Seiya, I Cavalieri dello Zodiaco, la meravigliosa epopea creata nel 1985 da Masami Kurumada. The Hollywood Reporter ha riportato in esclusiva alcuni nomi sia del cast che della crew di produzione che sembrano davvero “da block buster”, con la paura che non sia un nuovo fallimento come il discusso adattamento cinematografico ispirato a Dragon Ball.

La narrazione dovrebbe riprendere la parte iniziale del manga, ovvero la scoperta di Seiya del suo immenso cosmo nascosto, la conquista dell’armatura di Pegasus e la sua coraggiosa difesa di Saori/Isabel (in questo caso Sienna). Il giovane dovrà affrontare prove “fratricide” in Grecia per diventare il Cavaliere volto alla giustizia che tutti noi ben conosciamo.

Il film sarà diretto da  Tomasz Baginski, che abbiamo già apprezzato per The Witcher, la popolare serie Netflix. Sarà lui a cordinare un gruppo eccellenti di attori tra i quali  Mackenyu Arata (Pacific Rim: UprisingRurouni Kenshin Saishūshō The Final, Chihayafuru), il figlio del leggendario attore giapponese Sonny Chiba, che intepreterà probabilmente il ruolo di Seiya,  Sean Bean (Game of Thrones, Il Signore degli Anelli) nel ruolo dello nonno di Lady Isabel, Alman Kiddo (quindi sappiamo già la sorte nefasta che questo grande attore è solito interpretare), Madison Iseman come Saori/Isabel/Sienna, Caitlin Hutson come Castalia (Marin dell’Aquila), Famke Janssen, Nick Stahl, Diego Tinoco e Mark Dacascos. Sono anche trapelate tre foto dal set che vendono Mackenyu nei probabili panni di Seiya/Pegasus, un personaggio femminile con l’armatura indosso (Marin?) e un gruppo di aspiranti cavalieri presumiamo in allenamento. . Le foto  sarebbero state realizzate sul set ungherese della  produzione.

Nei ruoli creativi troviamo anche Will Geiger, Eugene Son e Blazej Dzikowski come sceneggiatori con la supervisione di Masami Kurumada, Andy Cheng, coreografo che si è recentemente distinto per le sue acrobazie per Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Yoshi Ikezawa e Joseph Chou di Toei Animation e Jeffrey Chan, fondatore di ARGF e direttore operativo di Bona Film Group.

Sicuramente è un momento di fermento per lo storico brand di Daint Seiya: dopo il discusso lungometraggio in cgi I Cavalieri dello Zodiaco – La leggenda del Grande Tempio, numerose serie manga e anime prequel e sequel della saga orginale, Netflix ha prodotto un reboot animato in 3D, intitolato Saint Seiya: I Cavalieri dello Zodiaco, che i nostalgici, sicuramente, non hanno gradito. Sarà questo film (previsto per il 2022 ma ancora non abbiamo una data precisa) a trasformare finalmente l’iconica serie giapponese in un franchise mondiale da milioni di dollari?

Gianluca Falletta
Seguimi
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Categories:   AULAMANGA, Cinema & Tv

Comments

 

 

No, thanks!