Satyrnet.it

Romics dal 30 settembre al 3 ottobre 2021

Dal 30 settembre al 3 ottobre 2021, alla Fiera di Roma torna Romics, Il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games. Quattro giorni di kermesse con eventi, incontri speciali e ospiti per incontrare di nuovo il pubblico e rivivere insieme la magia dei fantastici mondi di Romics. La XXVII edizione del Festival sarà un’edizione speciale, un grande reboot: tra i padiglioni la possibilità di immergersi in tutti i mondi della creatività, dal fumetto all’illustrazione, dalla narrativa al cinema con le novità del settore, le case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i gadget, i videogiochi e gli imperdibili incontri con autori, editori, influencer e talent.

In una prospettiva proiettata al futuro, un’occasione unica per celebrare insieme i primi vent’anni di Romics: nata proprio nell’autunno del 2001, oggi accoglie per ben due volte l’anno i professionisti del settore, gli appassionati, il suo splendido pubblico che da sempre segue con passione e calore l’evolversi della manifestazione. Romics ha fotografato e portato al suo pubblico un ventennio che ha visto profondi cambiamenti nei mondi del fumetto, del cinema e dei games, con la rivoluzione del digitale e delle nuove piattaforme: una prospettiva sempre più trasversale che vede dialogare i mondi della creatività in modo sempre più fitto e sorprendente in una interconnessione continua. In ogni edizione a Romics l’occasione per immergersi a pieno in questo straordinario work in progress dei linguaggi dell’immaginario. La XXVII edizione è vicina e Romics attende il suo pubblico pronta a donare momenti di svago, condivisione e divertimento, in tutta sicurezza.

Tanta la voglia di incontrarsi, condividere la passione per il fumetto, l’animazione, il cinema, i games, durante quattro straordinarie giornate in cui le “anime” di Romics, tutti i suoi mondi, si intrecciano, dialogano e ci trasportano nei nuovi trend. Il manifesto, splendidamente realizzato da Arianna Rea (disegnatrice Disney, illustratrice, character designer e docente della Scuola Romana dei Fumetti), ci fa immergere senza esitazioni nel magico universo di Romics. Una frizzante e moderna Alice nel Paese delle meraviglie ci conduce con sicurezza e humor attraverso i mondi dell’immaginario, dal fumetto al cinema, dal games al Cosplay.  Con tutta la sua gioia, forza e giocosità. Una grande esplosione di energia e colore che caratterizza da sempre l’appuntamento di Romics.

Pluripremiato autore ed illustratore di giochi da tavolo, professionista dal 1996, Angelo Porazzi è tra gli ospiti di Romics da anni con tutta la sua esperienza in questo campo. Quest’anno il suo 1° gioco “Warangel”, dove si vince “fermando la guerra”… raggiunge il 25° Anniversario; il libro “I Primi Ricordi” scritto ed illustrato da Angelo, è arrivato anche nei Mondadori Store: un traguardo eccezionale per un libro tratto da un gioco da tavolo totalmente italiano. 1a edizione del gioco 1996: 25 anni dopo, il libro viene tradotto anche in Inglese. “The First Memories – 25 Years with WarAngel” racconta la Storia di questo gioco e di questo autore che hanno vinto il 1° “Miglior Gioco Italiano”, il “Premio alla Carriera” e sono stati Ospiti a Chicago e Dallas di BoardGameGeek, il sito più grande al mondo sui giochi da tavolo: tanti sogni diventati realtà descritti nel libro. Lo storico gioco ha ora la sua nuova e scintillante “Scatola Bianca” del 25° Anniversario dove potete richiedere e collezionare ogni Scheda, Pedina e Mappa di “Crea il TUO Warangel”. Negli anni, molti Cosplayers hanno realizzato Costumi dei guerrieri che animano questo Universo Fantasy: li trovate sul Gioco di Carte “Warangel Cosplay” presentato sui palchi di tutte le maggiori manifestazioni ludiche e nel 2019 sul palco di Romics: il primo “ponte” in Italia per Unire il mondo dei Giochi da Tavolo e quello del Cosplay! Ora, ogni Cosplayers interessato, può richiedere le sue carte extramazzo con i suoi costumi da aggiungere alla sua copia personalizzata! Come ogni anno, Angelo sarà Coordinatore di Area Autoproduzione a Romics, un’idea che ha la stessa età di Warangel e che ha riunito più di 200 Autori, Illustratori, Scrittori, Artisti del Gioco in più di 90 tra Eventi, Fiere, Scuole, Musei… La novità 2021 è il nuovissimo PizzaPorazzi: un gioco di carte per tutta la famiglia dove bisogna aiutarsi reciprocamente per creare insieme il cibo più amato ed Italico del mondo! Vedete i PhotoReport di tutti gli Eventi con cui collabora dal 2000, il suo viaggio negli Stati Uniti… sul suo ricchissimo sito www.warangel.it
Per partecipare in Area Autoproduzione con lui, chiedere come realizzare un Gioco da Tavolo o un Libro, dall’idea al sogno realizzato… contattatelo pure su anporaz@libero.it

La famiglia più celebre della tv compie 30 anni! I Simpson, la più popolare sitcom animata statunitense, creata dal fumettista Matt Groening nel 1987, è approdata in Italia il 1 ottobre 1991. La serie, incentrata sulle vicende della famiglia Simpson, racconta in chiave umoristica molti aspetti della società contemporanea, come la politica, i media, ma anche le relazioni interpersonali e le debolezze umane. E proprio per festeggiare i 30 anni italiani dei Simpsons che Romics ha organizzato una conferenza-spettacolo a cui prenderanno parte gli stessi Simpsons (grazie alla voce di alcuni storici doppiatori italiani) ma anche animatori, disegnatori, esperti di settore e giornalisti… insieme per raccontare l’eccezionale fenomeno culturale che lo show ha rappresentato e, ovviamente, per cantare “Tanti Auguri Famiglia Simpsons”!

Ogni cultura non nasce dal nulla, lo stile di un’epoca si trasforma e si tramanda, influenzato dalle situazioni sociali e dalle novità tecnologiche dell’epoca che gli succede. Risalendo indietro, magari anche di secoli, possiamo comprendere sicuramente meglio lo stile che oggi ci piace e ci appassiona.Ed è così che in questo incontro vengono presentati gli antenati del Manga e degli Anime! Cominciamo da lontano, con il raffinato EMAKIMONO, un racconto che si srotola sotto gli occhi del lettore, diffusa nel medioevo prima dell’invenzione della tecnica della stampa.Vi ritroviamo un ritmo che rimanda alla lettura tipica del manga, il MA (in giapponese): l’accento del tempo che crea ritmo.Poi nel 18° secolo, con la tecnica della stampa a tavola di legno si sono diffusi i KIBYOSHI, racconti fantastici disegnati. In questi libri vediamo timido l’uso del balloon e la varietà degli argomenti, che fanno pensare ai manga.  Pronti ad immergervi nelle radici visive e narrative del manga e degli anime?  L’incontro è a cura di Midori Yamane, docente alla Scuola Internazionale di Comics.

A Romics XXVII un grande appuntamento dedicato al Cosplay. Il Cosplay è un’arte che raccoglie in sé molteplici aspetti, che parte proprio da una grande passione, grazie alla quale si cominciano ad approcciare e ad apprendere molteplici abilità: sartoria, prop making, utilizzo dei più svariati materiali, tecniche tradizionali e innovative, tra tecnologia e tradizione. Tutto per poter dare vita al personaggio preferito di anime, fumetti, videogame, apprendendo anche come realizzare una performance, ad esibirsi sul palco.Tanti aspetti integrati, in una continua ricerca ed in uno continuo scambio. Il Cosplay rappresenta infatti anche una straordinaria opportunità per condividere le proprie passioni con una comunità enorme, internazionale. Una passione trasversale attraverso diverse culture e Paesi, che varca confini, muri e diversità di ogni tipo. E le grandi gare internazionali rappresentano appuntamenti preziosi e fondamentali per condividere tutto ciò. Giovani che da ogni parte del mondo si ritrovano e trascorrono giorni incredibili confrontandosi su tecniche, soluzioni innovative ma che soprattutto costruiscono legami che spesso divengono amicizie.Romics ha da sempre riservato grande attenzione al mondo del Cosplay, sia nell’aspetto di gara che di momento di grande festa e condivisione, offrendo durante la fiera stessa 4 giorni di spensieratezza dove condividere con serenità la gioia nel ricreare e interpretare i propri personaggi preferiti, riservando un’attenzione particolare alle selezioni per le grandi gare internazionali. Straordinarie occasioni di condivisione, di crescita, di festa.Dalle voci di grandi protagonisti italiani del Cosplay andremo a capire meglio cosa muove questa passione incredibile, per scoprire inoltre quali sono le sorprese che ci aspettano sul fronte delle gare internazionali nel 2022! Partecipano all’incontro Samuele Campobassi e Fabiano Valentino, vincitori del secondo posto al WCS 2021, Valentino Notari e Daisy Tirolo grandi professionisti ed ex rappresentanti del World Cosplay Summit e Andrea Di Virgilio con grande esperienza in campo internazionale. In questa occasione, Valentino Notari parlerà anche del suo primo libro Cosplay Girl (Mondadori 2021), il primo romanzo sul Cosplay. Un video messaggio di Oguri Tokumaru, fondatore del World Cosplay Summit, farà da cornice a questo coloratissimo incontro. Modera e conduce Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics.

Dopo le avventure di “In Casa” (Ultra Edizioni), allievi ed ex allievi della Scuola Romana dei Fumetti tornano a raccontare nuove storie, prendendo spunto dalla mascherina e ovviamente dalla maschera. Dal travestimento dell’attore al costume dell’eroe, la maschera è un veicolo per assumere un’identità alternativa e interpretare una vita diversa. Da Phantom a Batman, da Diabolik a V for Vendetta sono molte le icone del fumetto che la indossano per scelta, altre volte invece, come nel caso della pandemia, è una necessità. Più di cinquanta tra allievi ed ex allievi hanno partecipato alla realizzazione di questo volume, nato dalla collaborazione con Ultra Edizioni e con la copertina della docente della SRF Arianna Rea, disegnatrice e character designer Disney. Un viaggio alla scoperta delle maschere e delle storie che nascondono, ora disponibile in libreria e online. Con Arianna Rea, Jacopo Angelini, Isabella Cacciabaudo, Silvia De Ventura, Mauro Falchetti. Modera l’incontro Valeria Arnaldi, giornalista, Il Messaggero.

Per info: romics.it   |   facebook.com/RomicsOfficial

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.
Satyrnet.it vuole aiutare tutte le aziende che si occupano di "NERD" a comunicare i propri prodotti, le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il vostro comunicato stampa per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it!
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti