Satyrnet.it

Menu

Recycled fashion su Ciak Junior

160616

Domenica 19 giugno alle ore 11 torna su Canale 5 “Ciak Junior”, quattro puntate dedicate ai cortometraggi ideati e interpretati da ragazzi, che rende i giovani da semplici spettatori a veri e propri protagonisti. Il progetto, giunto alla XXVII edizione, è stato ideato da Gruppo Alcuni ed è realizzato in collaborazione con l’UNESCO Venice Office. “Ciak Junior” è un modo pratico e diretto per spiegare ai ragazzi come nasce e si sviluppa un prodotto audiovisivo, dalla stesura del soggetto fino alla realizzazione delle riprese, e allo stesso tempo per dar voce alle loro speranze, ai loro sogni, alle loro paure…

Il primo appuntamento con “Ciak Junior” vede protagonista il cortometraggioRecycled fashion”. Il soggetto per questo breve film – una riflessione su moda ed eco-sostenibilità – è stato ideato dagli studenti della classe I B della scuola media “Volta” di Ancona. “Recycled fashion”, ecco che cosa racconta il film: Matilda è una ragazza molto creativa, ma soprattutto attenta all’ambiente, infatti riesce a dare nuova vita a oggetti o materiali di scarto, riciclando con fantasia ogni genere di cosa. A scuola questo suo atteggiamento diviene motivo di derisione da parte di alcune compagne. In particolare una di esse, Beatrice, per niente rispettosa dell’ambiente, non sopporta proprio di vedere come Matilda sia invece apprezzata dai compagni e dagli insegnanti, che la incoraggiano a sviluppare questo suo talento nel riciclare.

I ragazzi decidono di organizzare una sfilata di moda con abiti realizzati con materiali di riciclo per poter ottenere il premio conferito alle scuole impegnate nella difesa della natura. Tutta la classe si attiva per trasformare bottiglie, tappi di plastica, carta di giornali, riviste, buste della spesa e vecchie stoffe in abiti originali. Il giorno della sfilata Beatrice tenta di bloccare Matilde chiudendola nella soffitta della scuola, ma…

Prima del film ci sono i momenti divertenti del BACKSTAGE che mostrano in che modo vengano “estratti” i nomi dei ragazzi che parteciperanno al film come protagonisti; la scrittura e il successivo racconto corale della sinossi del cortometraggio. Dopo aver mostrato le bellezze della città si passa alla rubrica “Ciak Chef” dedicata alla cucina, in cui si mostra come preparare i tipici sardoncini scottadito e i moscioli alla marinara.

Nella parte dedicata al Talk i giovani marchigiani parlano di riciclo ed eco-sostenibilità, e riflettono su come si può fare per produrre meno rifiuti: “Riutilizzando e trovando nuove funzioni agli oggetti”, rispondono. E alla domanda “Che azioni compie chi ama la natura?” i ragazzi controbattono convinti che “Con piccole azioni amiche dell’ambiente si hanno grandi soddisfazioni”. Tutte le info e la possibilità di rivedere il film sulla pagina FB di Ciak Junior

La prossima puntata di Ciak Junior, domenica 26 giugno su Canale 5, sarà dedicata al cortometraggio “Detective Marco”, scritto e interpretato dagli studenti di un liceo di Savona.

Gianluca Falletta
Seguimi
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Categories:   AULAMANGA, Cinema & Tv, Eventi

Comments

 

 

No, thanks!