Satyrnet.it

Menu

Rainbow Six Siege: crossplay e North Star

Durante gli Ubisoft Forward, Ubisoft ha annunciato che Tom Clancy’s Rainbow Six Siege sarà disponibile su Stadia dal 30 giugno. Da quella data, PC, Stadia e Amazon Luna avranno l’opportunità di godere di matchmaking e progressione unificati. Il crossplay con i giocatori console e la cross-progression su tutte le piattaforme sarà disponibile nei primi mesi del 2022. Inoltre, North Star, la seconda stagione dell’Anno 6 di Rainbow Six Siege, verrà lanciata il 14 giugno, presentando tra gli altri aggiornamenti la nuova Operatrice Thunderbird e la mappa Favela rilavorata. Anche se il crossplay è già disponibile tra console della stessa famiglia, il crossplay Xbox e Playstation arriverà nel 2022 assieme alla cross-progression tra tutte le piattaforme.

 

In North Star, il giocatore scoprirà un nuovo Difensore: Thunderbird. Lei potrà mettere in campo una Kóna Healing Station, capace di curare qualsiasi giocatore – alleato o nemico – che si avvicina all’apparecchio, anche quelli abbattuti. La Kóna Station necessita un periodo di riposo tra una carica e l’altra. Thunderbird è un’Operatrice veloce con armatura leggera; è equipaggiata con uno SPEAR .308 o uno SPAS-15 come arma primaria e una BEARING 9 o una Q-929 come arma secondaria. Inoltre, North Star presenta una mappa Favelas rinnovata con stanze, una migliore vista generale e una migliore navigazione. Questi cambiamenti aumenteranno la sua leggibilità, assicurandosi che il giocatore sappia sempre dove si trova e dove sta andando.

Questa stagione avrà un nuovo Battle Pass da 100 livelli che comprende una traccia premium e una traccia gratuita. I possessori di Battle Pass Premium avranno l’opportunità di giocare Thunderbird dal 14 giugno, mentre gli altri giocatori potranno sbloccarla con Crediti R6 o Renown dal 28 giugno.

Comunicati Stampa
Seguici
Latest posts by Comunicati Stampa (see all)

Categories:   Gaming

Comments

 

 

No, thanks!