Satyrnet.it

Rainbow MagicLand

Armatevi di voglia di divertirvi perché tra pochissimi giorni apre il parco di divertimenti di Roma Rainbow MagicLand. Saranno ben 35 le attrazioni che animeranno il parco della magia in grado di intrattenere adulti e piccini ma anche giovani che sognano emozioni da brividi e suggestioni adrenaliniche. Ce n’è davvero per tutti i gusti!Per i più piccoli Rainbow MagicLand ha dedicato un’intera area, chiamata Pixie Village, nella quale sono presenti, tra le attrazioni, anche il classico carosello, i più moderni autoscontri (denominati Elforest), le famosissime tazze rotanti (Dancing Flowers) e altri divertimenti quali Popsait e Popflait (ossia elefanti volanti e ruota panoramica) nonché Ronnie (un grande ragno con movimento basculante che man mano aumenta la sua velocità).

La tematizzazione è dedicata a Pop Pixie, la celebre serie di piccole fatine legate al mondo delle Winx che con la loro esuberanza e loro magie saranno in grado di coinvolgere non solo il pubblico dei bambini ma anche i loro genitori.Tra le altre attrazioni, per i giovani amanti delle emozioni forti, Mystika, Cagliostro e Shock, che saranno per loro richiami a cui non potranno resistere. Mystika, una torre imponente che trasporterà il visitatore fino a circa 70 metri di altezza per poi lasciarlo cadere nel vuoto; Cagliostro, un indoor spinning coaster con vagoni rotanti e percorso che si sviluppa per 430 metri in lunghezza, interamente al coperto, raggiungendo un’altezza di 17 metri e una velocità massima di 58 km/h. Questa attrazione, che all’esterno appare come un castello a guglie intricate e rovesciate, si ispira al mondo di Cagliostro, alchimista, esoterista e avventuriero italiano del XVIII secolo.

 

Infine, brividi e adrenalina per un must tra le attrazioni: Shock, basato su un sistema di lancio altamente all’avanguardia di tipo elettromagnetico, propone una folle corsa lungo le evoluzioni della rotaia con una accelerazione fino a 100 Km all’ora in meno di 3 secondi – una potenza di propulsione unica in Italia.Il divertimento coinvolgerà tutta la famiglia, con Rapide, diverse tipologie di roller coaster, una dark ride sospesa ed emozionanti discese sull’acqua; ma anche il Castello di Alfea: un enorme planetario con una cupola del diametro di 25 metri – unica in Europa per dimensione – e un cinema 4D nel quale, con la spettacolare magia visiva delle 3 dimensioni unita a esperienze concrete che coinvolgono l’intero corpo dello spettatore, si avrà una esperienza multisensoriale attraverso filmati.E ancora, spettacoli di vario genere, nei tre teatri e danze acquatiche e pirotecniche sul grande lago di 16 mila metri quadrati al centro del Parco.
 

INFO SUL PARCO

600 mila mq di superficie per un’operazione del valore complessivo di 300 milioni di euro, questi i numeri del Parco divertimenti, realizzato all’interno del “Polo Turistico Integrato di Roma – Valmontone”, uno degli interventi multifunzionali più rilevanti a livello europeo, che comprende “Fashion District Valmontone Outlet” – il factory Outlet più visitato in Italia, con oltre 5,3 milioni di persone nel 2008 – e un polo alberghiero-ricettivo.

Rainbow MagicLand aprirà al pubblico il 25 Maggio 2011, con un impiego – a regime – di circa 2.000 addetti (di cui 1.300 occupati direttamente per la cui formazione e selezione è stata attivata una collaborazione con la Regione Lazio).

www.rainbowmagicland.it

 

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti