Satyrnet.it

PS4: Un aggiornamento Firmware per risolvere il bug di Cyberpunk 2077

Nonostante la Patch 1.5 abbia migliorato considerevolmente molti aspetti di Cyberpunk 2077, i possessori di PlayStation 4 che hanno acquistato una copia fisica del gioco hanno ancora dei grossi grattacapi da risolvere. Un bug infatti, impedisce loro di avviare l’ edizione fisica PS4 dopo l’installazione dell’aggiornamento. Il problema non sussiste invece per i possessori dell’ edizione digitale.

Sebbene CD Projekt RED abbia tentato in tutti i modi di risalire alla causa del problema per trovare una soluzione al bug, gli sforzi in tale direzione non hanno dato frutti. Costringendo persino Sony a scendere in campo. La soluzione (abbastanza scomoda) di CD Projekt RED infatti, prevede la cancellazione e sucessiva reinstallazione di tutti i dati del disco di Cyberpunk 2077. Operazione lunga e macchinosa, che risolve il bug attuale, ma non garantisce tuttavia la protezione da eventuali bug futuri.

Cyberpunk 2077: La Patch 1.5

Bug Cyberpunk 2077 su PS4: interviene Sony

È di questa notte la notizia che Sony ha annunciato che pubblicherà nelle prossime ore un nuovo aggiornamento del Firmware di PlayStation 4, che risolverà definitivamente il problema. L’update è previsto per oggi, Sabato 19 Febbraio, nel corso della giornata. Da noi probabilmente arriverà in serata, visto che siamo legati al fuso orario della costa del Pacifico degli USA.

L’annuncio è stato dato dal profilo Twitter @AskPlayStation, account ufficiale del supporto Sony dedicato alla console.

Siamo al corrente di un problema con la versione fisica di Cyberpunk 2077, che non ne permette il lancio dopo l’installazione dell’ultima patch di gioco su PS4. Pianificheremo un aggiornamento di sistema per la giornata di domani, 19 Febbraio (Fuso Orario del Pacifico) per risolverlo. Vi ringraziamo per la pazienza

Ask PlayStation

Quindi, cari possessori di PS4 che avete acquistato una copia fisica di Cyberpunk 2077: per il bug ha le ore contate!

Roberto Romagnoli

Roberto Romagnoli

Nato sul pianeta Terra nel 1981, ma cittadino dell'universo.
Conosciuto in rete anche come Ryoga777, RyoGa o Ryoga Wonder.
Cantante degli X-Italy, band attiva tra il 2004 e il 2006, prima in Italia a proporre cover degli X-Japan. Successivamente canta anche nei Revolution, altra band italiana ispirata al mondo del Visual-Kei Giapponese e al Glam americano.
Negli anni si è occupato spesso di organizzazione di eventi a tema JRock, Cosplay, Manga e Musica in generale collaborando spesso con l'associazione Japanimation. È stato anche redattore di L33T, programma per ragazzi in onda su Rai 2 e Rai Futura tra il 2006 e il 2007.
Caporedattore e responsabile per l'Italia di Nippon Project e Presidente delle associazioni VK Records (etichetta discografica indipendente) e Steel Music Promotion (media dedicato alla musica e all'organizzazione di concerti)

Gamer incallito.

Il suo lato geek, sopito fino a qualche anno fa, ha cominciato a farsi sentire sempre più prepotentemente. Quindi alla fine ha deciso di aprirsi il suo blog geek robertoromagnoli.com e ha cominciato a scrivere anche su siti a tema gaming e tecnologia, tra cui Akiba Gamers e Stolas Informatica.

Amante di tutto ciò che riguarda la tecnologia, l'informatica, anime e manga, ma innamorato anche di DC Comics e Marvel.

Fondamentalista Trekkie, da quando c'è il covid e non ci si può più stringere la mano, ha trovato la scusa per fare il saluto vulcaniano.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti