Satyrnet.it

PON-IR, l’unione fa il robot

Il Programma Operativo Nazionale Infrastrutture e Reti 2014/2020 (PON-IR), gestito dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, ha realizzato un videogioco per far conoscere agli utenti in che modo i fondi europei vengono utilizzati per migliorare le condizioni di mobilità delle persone e delle merci nel Sud Italia con ripercussioni positive su tutto il paese.

PON-IR, L’UNIONE FA IL ROBOT è un’avventura grafica a fumetti pensata per comunicare le finalità del PON-IR 2014/2020 destinata a un pubblico ampio che va dai ragazzi agli adulti appassionati di videogame, invitando i cittadini a riflettere sui temi di mobilità e territorio. In un momento di crisi mondiale che impatta fortemente soprattutto sui giovani, per poter comunicare il PON-IR è necessario sempre più individuare strumenti che parlino la lingua delle nuove generazioni.

I giocatori si caleranno nei panni di Doc Lillo, un giovane scienziato che ha ideato un robot di ultima generazione da presentare ad una fiera internazionale della scienza che si terrà in Scandinavia da lì a qualche settimana. Nel suo laboratorio ha costruito il cervello elettronico del robot, un semplice, piccolissimo chip dotato dei cinque sensi, mentre le altre parti del corpo (testa, busto, gambe e braccia) arriveranno attraverso la rete di trasporti TEN-T in Sicilia, dove si trova il laboratorio del Doc, attraverso il corridoio Scandinavia-Mediterraneo. Gli ostacoli sono tanti e insieme all’affascinante Ulla Evrard dovrà usare il suo ingegno e le sue abilità meccaniche per migliorare il funzionamento delle Infrastrutture della rete dei trasporti italiani.

Per maggiori informazioni:www.ponir.mit.gov.it

PON-IR, L’Unione fa il robot è disponibile per il download sugli store Android e iOS.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti