Satyrnet.it

Cassidy. OmnibusVol. 2 & Greystorm. L’Alba del domani

0

Un settembre studiato ad hoc per far vibrare gli animi dei lettori, con i nuovi volumi di Sergio Bonelli Editore dedicati agli eroi passati e presenti della storica casa editrice. Arrivano così in fumetteria (il 21 settembre) e in libreria (il 22 settembre), Cassidy. OmnibusVol. 2 (di 3), con altre avvincenti storie della serie ideata da Pasquale Ruju, e Greystorm. L’Alba del domani (3 di 3), ultimo appuntamento della saga creata da Antonio Serra e Gianmauro Cozzi.

Cassidy. OmnibusVol. 2 (di 3) è il secondo dei tre volumi dedicati alla miniserie gangster dai toni scuri e con risvolti soprannaturali che vede come protagonista Cassidy, creato da Pasquale Ruju, sceneggiatore, tra gli altri, di Dylan Dog e Tex. Il volume, con la copertina esclusiva firmata da Gigi Cavenago, raccoglie sei avventure dell’uomo che è una leggenda nell’ambiente del crimine. Raymond “Ray” Cassidy è un professionista che si dedica al furto e alla rapina con abilità e mestiere, adottando un personale “codice d’onore” che segue con forte determinazione. Nel mirino dell’FBI, lungo le strade di San Francisco e fino in Messico, Cassidy è pronto a sfidare chiunque intralci la sua strada. Ma chi è realmente, qual è la sua storia? La risposta si ritrova (in parte) in questo volume, con i disegni di Elisabetta Barletta, Fabio Valdambrini, Davide Furnò, Paolo Armitano, Luigi Siniscalchi e Gigi Cavenago. In più ai lettori è riservata un’allettante sorpresa: alla fine del libro contenuti extra con illustrazioni e il racconto inedito di Pasquale Ruju sulle rapine più eclatanti di Cassidy, “Cassidy Gold Case 2”, arricchiscono di ulteriori sfumature questa saga ambientata nell’Arizona degli anni Settanta.

Con Greystorm. L’Alba del domani (3 di 3), si conclude la miniserie dedicata a Robert Greystorm, personaggio scaturito dalle menti di Antonio Serra, uno dei “papà” di Nathan Never, e del disegnatore Gianmauro Cozzi. In questo volume, a coadiuvare il lavoro ai testi di Serra c’è Stefano Vietti, la copertina è di Gianmauro Cozzi e i disegni di Alessandro Bignamini, Simona Denna, Francesca Palomba, Anna Lazzarin, Andrea Artusi. La tenebrosa storia è ambientata in quell’epoca vittoriana che ha visto trionfare la scienza e la tecnologia, portandole, nel bene e nel male, a dominare la nostra esistenza. Il geniale inventore dalla mente scientifica – sempre più diabolico in ogni episodio e convinto sostenitore del progresso – è guidato da un’oscura forza proveniente dal passato. Ormai completamente folle, in questo volume Robert Greystorm arriva allo scontro finale con Hoanui e Mili, due giovani gemelli che vogliono impedirgli di dominare il Mondo opponendosi alle sue mire. Giunti all’ultima pagina della miniserie, soddisfano l’insaziabile curiosità dei lettori “Il dossier Greystorm”, un ampio apparato di immagini extra (studi di ambienti e personaggi, matite e schizzi preparatori) e una breve storia a colori, “Il volo della libellula”, mai apparsa nella serie regolare

 

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti