Paramount cercherà di aumentare gli incassi al botteghino del suo nuovo film, Captain America: the first avenger , che racconta le avventure del supereroe della Marvel, cancellandone l’identità a stelle e strisce nei Paesi in cui l’America è mal digerita  facendolo diventare di una nazionalità sconosciuta. Il tutto cambiando solo il titolo. In Russia, Corea del Sud e Ucraina il film da «Captain America: the first avenger», si trasformerà in «Il primo vendicatore». In Italia invece il titolo resta confermato: «Capitan America. Il primo vendicatore» si uscirà nelle sale il 27 luglio.

Paramount Pictures e i Marvel Studios, rispettivamente distributori e produttori del film, hanno preferito lasciare ai corrispondenti locali la scelta sul titolo preferito. Sono loro infatti a dare il titolo al lungometraggio, coscienti dell’immagine patriottica del supereroe, icona nazionale del bene dalla Seconda guerra mondiale in poi, e dunque dell’impronta americanista del suo personaggio. Nonostante l’opzione di eliminare il nome «America» dal titolo del film, in realtà solo tre stati hanno deciso di presentare il film e di promuoverlo senza il nome del supereroe.
 

admin