Satyrnet.it

Outcast: il finale in albo e in volume

Finalmente ci siamo. Arriva in Italia il finale di OUTCAST, la serie pubblicata in Italia da saldaPress. È arrivato il momento di scoprire cos’è la Fusione e quale sarà il destino di Kyle Barnes e degli altri Reietti.

Dopo una lunga attesa, il capolavoro di Robert Kirkman e Paul Azaceta si concluderà anche in Italia grazie all’albo numero 24, intitolato LA FUSIONE parte 3 (disponibile con cover A e cover B al prezzo di euro 3,90) in uscita giovedì 27 maggio e grazie al volume 8, intitolato LA FUSIONE (euro 16 brossura, euro 21 cartonato ) in uscita giovedì 24 giugno.

Kyle Barnes ha combattuto contro la possessione per tutta la vita. Ora la sua battaglia – e, forse, anche la sua eterna dannazione – sta per volgere al termine: la Grande Fusione – il misterioso evento apocalittico che le forze dell’oscurità pianificano da tempo – è ormai prossima e il Reietto dovrà fare appello a ogni sua risorsa e all’aiuto di tutti i suoi simili per non soccombere e condannare la razza umana all’estinzione.

Per sette anni Kirkman ci ha accompagnato nella vita tormentata di Kyle Barnes e Paul Azaceta ha disegnato in modo magistrale Rome e i suoi abitanti, come se si trattasse del mondo intero. Ora arriviamo finalmente all’epilogo.

OUTCAST è una serie che rimarrà a lungo.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!