Satyrnet.it

Ori’Cetar Clan – Italy MMCC

Continua il viaggio di Satyrnet.it attraverso la galassia delle associazioni e i gruppi che si occupano, in Italia e nel mondo della galassia di Star Wars. Oggi vi parliamo del Ori’Cetar Clan – Italy MMCC, il distaccamento italiano del gruppo ufficiale Mandalo Mercs Costume Club,  un’organizzazione di appassionati nata per celebrare la saga di George Lucas e il suo universo narrativo attraverso la creazione, l’esposizione e “l’interpretazione” di costumi di estrema qualità tratti dall’epica razza stellare dei Mandaloriani.

 

Or’Cetar Clan, il cui nome in mandaloriano significa “grande stivale” in onore della nostra penisola italica, è il distaccamento italiano del Mando Mercs Costumes Club, il grande gruppo internazionale riconosciuto da LucasFilm che, assieme alla 501st Legion, alla Rebel Legion e alla Saber Guild, raduna a livello mondiale i costumers appassionati della saga “Star Wars”. Fondato negli Stati Uniti nel 2007 da Tom Hutchens, il Mando Mercs Costume Club (MMCC), rispetto agli gruppi ufficiali, fa riferimento esclusivamente alla cultura mandaloriana, rappresentata nell’immaginario comune del mitico Boba Fett, lo spregiudicato cacciatore di taglie che cattura Han Solo, ma che nel corso degli anni, in libri, cartoni animati e fumetti, si è guadagnata l’ammirazione degli appassionati di tutto il mondo.

L’aspetto dei Mandaloriani è caratterizzato dal casco con la mitica visiera “a T” e da armature fornite dei più micidiali arsenali da battaglia. La loro cultura si fonda sul credo che la guerra e la forza militare siano la più grande sorgente di onore, orgoglio e riconoscimento sociale: sono mercenari e soldati di ventura spesso al soldo del miglior offerente. Originalmente la razza mandaloriana era composta unicamente da Taung, individui umanoidi dalla pelle grigia e gli occhi gialli provenienti dal pianeta Coruscant, ma col tempo a loro si unirono rappresentanti di molti pianeti diversi di aspetto umanoide, Twi’Lek e molti altri: si battezzarono Mandaloriani in onore della colonia planetaria Mandalore su cui fecero base.

Riconosciuto da Lucasfilm LTD. come “L’Elite Mandalorian Costuming Organization”, Il Mando Mercs Costuming Club ha fissato i propri standard per la realizzazione dei costumi basandosi sia sui personaggi protagonisti delle pellicole cinematografiche che dei cartoni animati (costumi considerati “canonici” come i mitici Boba, Jango Fett o Sabine Wren), oppure riferito all’Expanded Universe (detti “legends”) o a ncora a personaggi riferiti a videogiochi, giochi da tavolo etc, ma anche di libera creazione. La lista dei requisiti per l’approvazione dei costumi, i cosiddetti CRL, consentono ai membri ufficiali di essere altamente creativi nella realizzazione dei loro costumi Mandaloriani, pur seguendo una linea guida, uno standard internazionale di qualità che deve essere raggiunto: dopotutto, ogni membro del costume club Mando Mercs è costantemente incoraggiato a migliorare il proprio costume per arrivare a standard di elite.

Come le altre “legioni” ufficiali, ossia la 501stLegion e la Rebel Legion, anche il Mando Mercs Costume Club organizza eventi ed iniziative atte a promuovere la saga di “Star Wars” partecipando a diverse manifestazioni benefiche e di solidarietà con lo spirito, tipico dei fan di Guerre Stellari, del puro associazionismo senza fini di lucro. Ogni membro del club è costantemente incoraggiato a migliorare le proprie doti creative per elevare gli standard del club “lavorando di gruppo”. Or’Cetar Clan, il capitolo italiano, si è costituito ufficialmente nel giugno 2018 con il raggiungimento del numero di membri previsto dal regolamento internazionale.

Per info: facebook.com/OricetarclanMMCC  |  mandalorianmercs.org

 

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti