Satyrnet.it

Gli OAV di Bastard! L’oscuro dio distruttore

Il fortunatissimo mangaBastard! L’oscuro dio distruttore” di Kazushi Hagiwara, fu trasporato in una serie di sei OAV basati sul manga, della durata di 30′ a cura di Shūeisha, distribuiti dal 25 agosto 1992 al 25 giugno 1993. Nel nostro paese sono tati pubblicati da Yamato Video su vhsnel 1998 con un doppiaggio realizzato presso lo studio DEA Digital Editing Audio con la traduzione di Amanda Ronzoni, l’adattamento testi di Fiamma Molinari e la direzione del doppiaggio di Raffaele Farina.

A volte ci si trova a guardare un anime e a rimanere impressionati dalla grande cura con cui il prodotto è stato realizzato. Character design, animazione scenografie, effetti speciali, doppiaggio, sceneggiatura sono tutti i fattori determinanti per una produzione di qualità:e basta che uno solo di essi sia mediocre perchè il prodotto non trovi posto nei capolavori .Questo però non è il caso degli OAV dedicato a Dark Shneider,in cui tutti gli elementi sono realizzati con grande cura .Il character design di Hiroyuki Kitazume riprende fedelmente le caratteristiche dei personaggi creati da Hagiwara,diventando di episodio in episodio sempre più curato, graffiante e spettacolare,tanto da non far rimpiangere il tratto caratteristico dell’autore,il quale definisce molto i suoi personaggi gia nel fumetto. Compito arduo,quindi,quello di ricalcare in animazione quello che gia nel fumetto era perfetto;ma ciò nonostante il risultato è soddisfacente. Anche per quanto riguarda l’animazione,realizzata in modo ineccepibile,non si può non apprezzare il lavoro dello staff che ha prodotto questa serie di 6 OAV;anche in questo caso si nota una cura che arriva al suo apice negli ultimi episodi, veramente impeccabili. Per le scenografie, o se volete i fondali,bisogna inchinarsi davanti al lavoro sublime dei disegnatori, che hanno reso in maniera talmente coinvolgente il mondo di Bastard!! da farlo sembrare reale,senza stravolgere quello realizzato da Kazushi Hagiwara per il suo fumetto,ma trasportandolo anzi nel mondo a colori dell’animazione con toni e velature degne delle migliori opere d’arte.Passando ad un altro aspetto di una trasposizione animata,troviamo gli effetti speciali,che in questa serie di episodi non mancano di certo.Come potrebbe,infatti, il nostro Dark lanciare un suo incantesimo del fuoco o la bella Arshes Nei scagliare un fulmine credibile se questa parte della realizzazione dell’anime risultasse scadente?E invece no!Anche questa volta lo staff si è rivelato costituito da veri professionisti che si sono impegnati per la loro parte di lavoro in maniera egregia,regalandoci emozioni incredibili quando vediamo gli assurdi incantesimi lanciati dai vari personaggi gia visti nel manga.Infine che dire del doppiaggio?Nella versione originale era ovviamente perfetto ed azzeccato in tutte le voci,ma non ha perso nulla (o quasi) nella versione italiana,sempre accurata ed enfatizzante.

Purtroppo però anche questo capolavoro ha un difetto: e cioè la durata di trenta minuti per episodio è insufficiente per raccontare le vicende,che si trovano ad essere molto stringate e ridotte all’osso,se confrontate con il fumetto,e che,come nel caso dell’unghia blu di Arshes Nei,in alcune parti vengono raccontate molto dopo essere state presentate,lasciando dei dubbi in chi segue gli episodi ma non ha mai letto il fumetto…Altro rammarico è quello di non poter vedere il resto della storia del nostro beneamato mago,dato che gli episodi terminano con la sconfitta di Abigail e la distruzione di Meta Licana, avvenuta per mano del nostro eroe nel ottavo volume.Una pietra miliare, comunque,che non dovrebbe mancare ad un appassionato di animazione ,ma soprattutto a chi ama avere il meglio delle creazioni del Sol Levante.

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti