Satyrnet.it

Non temete, Lofi Girl è tornata!

È di qualche giorno fa la notizia che YouTube avrebbe chiuso definitivamente  Lofi Girl, canale da oltre 10 milioni di utenti che trasmette quasi sempre dal vivo. Il canale è così chiamato per via del personaggio protagonista di tutti i video; una ragazza intenta a studiare sulla sua scrivania mentre ascolta musica con le cuffie, con il gatto che guarda fuori dalla finestra. In alcuni video la ragazza si trova sul letto a leggere, in altri passeggia. I video sono tanti, ma i più famosi, della durata media di 20 ore, sono video che trasmettono in loop musica cosiddetta “lo-fi”. Una musica soft, che aiuta a rilassarsi, che molti usano come sottofondo mentre lavorano, studiano o leggono un libro. Gli sfondi con la ragazza sono animati, e ritraggono appunto la ragazza intenta a rilassarsi mentre compie queste stesse attività. Durante i periodi di lockdown, canali come questo hanno aiutato tante persone in smart working, o in DaD, a concentrarsi mentre lavoravano o studiavano.

YouTube e la minaccia di chiusura del canale

Sull’account Twitter di Lofi Girl, il 10 Luglio è stato pubblicato questo Tweet, in cui i titolari spiegavano che i video con la musica lo-fi erano stati rimossi a causa di una falsa segnalazione di violazione dei copyright ed esortavano la piattaforma YouTube a prendere al più presto provvedimenti:

Come è facile immaginare, un colpo del genere sarebbe stato duro per il canale. Centinaia di migliaia di ore per 10 milioni di utenti buttate al vento. Per fortuna però, YouTube ha risolto il caso in tempi molto brevi. Nel rispondere ai creatori di Lofi Girl, la piattaforma di Google ha spiegato che la verifica è stata fatta subito. E che il canale della società denunciante, ovvero Fmc Sdn Bhd Malaysia, aveva presentato dichiarazioni illegittime. Così non solo YouTube ha ripristinato i video di Lofi Girl, ma ha anche chiuso l’account che li ha segnalati, chiedendo anche scusa alla parte lesa.

E così il canale è tornato a trasmettere come prima! Se vi siete incuriositi, eccovi uno dei suoi video più visualizzati (attualmente in esecuzione dal vivo sul canale)

 

Roberto Romagnoli

Roberto Romagnoli

Nato sul pianeta Terra nel 1981, ma cittadino dell'universo.
Conosciuto in rete anche come Ryoga777, RyoGa o Ryoga Wonder.
Cantante degli X-Italy, band attiva tra il 2004 e il 2006, prima in Italia a proporre cover degli X-Japan. Successivamente canta anche nei Revolution, altra band italiana ispirata al mondo del Visual-Kei Giapponese e al Glam americano.
Negli anni si è occupato spesso di organizzazione di eventi a tema JRock, Cosplay, Manga e Musica in generale collaborando spesso con l'associazione Japanimation. È stato anche redattore di L33T, programma per ragazzi in onda su Rai 2 e Rai Futura tra il 2006 e il 2007.
Caporedattore e responsabile per l'Italia di Nippon Project e Presidente delle associazioni VK Records (etichetta discografica indipendente) e Steel Music Promotion (media dedicato alla musica e all'organizzazione di concerti)

Gamer incallito.

Il suo lato geek, sopito fino a qualche anno fa, ha cominciato a farsi sentire sempre più prepotentemente. Quindi alla fine ha deciso di aprirsi il suo blog geek robertoromagnoli.com e ha cominciato a scrivere anche su siti a tema gaming e tecnologia, tra cui Akiba Gamers e Stolas Informatica.

Amante di tutto ciò che riguarda la tecnologia, l'informatica, anime e manga, ma innamorato anche di DC Comics e Marvel.

Fondamentalista Trekkie, da quando c'è il covid e non ci si può più stringere la mano, ha trovato la scusa per fare il saluto vulcaniano.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti