Satyrnet.it

Le sorprese di Netflix per Natale 2022

Tra film, serie tv e documentari, a Natale su Netflix nuove storie italiane e internazionali per tutta la famiglia! L’attesissima serie tratta dal romanzo di Elena Ferrante La vita bugiarda degli adulti, una romantica commedia di Natale in 6 episodi, Odio il Natale,  e The Witcher: Blood Origin, il prequel in 4 episodi della saga fantasy con Geralt di Rivia. Ma anche grandi film da vedere e rivedere durante le feste come Pinocchio di Guillermo del Toro, la commedia natalizia con protagonisti Christian De Sica e Angela Finocchiaro Natale a tutti i costi, il kolossal internazionale Glass Onion – Knives Out. Non mancheranno i titoli per bambini come Scrooge: Canto di Natale e Matilda The Musical di Roald Dahl.

Film Netflix Natale 2022

  • L’Accademia del Bene e del Male. Le grandi amiche Sophie e Agatha finiscono agli estremi opposti di una fiaba moderna, quando arrivano in una scuola magica in cui giovani eroi e cattivi imparano a proteggere l’equilibrio tra il bene e il male. 
  • Rapiniamo il Duce. Un ambizioso film con rapine, pieno d’azione e umorismo diretto da Renato de Maria e interpretato da Pietro Castellitto, Matilda De Angelis e Isabella Ferrari. 
  • Enola Holmes 2. Come il famigerato fratello, Enola Holmes è ora una detective a contratto e il suo primo caso ufficiale è la ricerca di una bambina scomparsa in un pericoloso complotto che sfocia in un mistero… Per risolverlo avrà bisogno dell’aiuto di amici, tra cui lo stesso Sherlock. 
  • La Famiglia Claus 2. Jules Claus ha fatto pace con il Natale e si sta preparando al periodo più indaffarato dell’anno insieme a nonno Noël. Tutto sembra andare per il meglio, finché Jules non riceve una lettera molto speciale che contiene una strana domanda.
  • Falling for Christmas. Una viziata ereditiera (Lindsay Lohan) fidanzata di recente resta coinvolta in un incidente sciistico che le provoca un’amnesia totale e finisce sotto le cure dell’affascinante proprietario di un rifugio (Chord Overstreet) e della precoce figlia nei giorni che precedono il Natale. 
  • Natale con te. Con un esaurimento da lavoro, la pop star Angelina fugge per realizzare il desiderio di una giovane fan di una piccola cittadina dello stato di New York, dove troverà l’ispirazione per dare nuovo slancio alla sua carriera e anche la possibilità di un amore vero. 
  • Slumberland – Nel mondo dei sogni. Una ragazzina scopre una mappa segreta del mondo dei sogni e impara con l’aiuto di un eccentrico fuorilegge a viaggiare nella dimensione onirica sfuggendo gli incubi, nella speranza di rincontrare il padre scomparso. Protagonista Jason Momoa. 
  • Il Diario Segreto di Noel. Quando l’autore di bestseller Jake Turner (Justin Hartley – This is Us) torna a casa per Natale per liquidare le proprietà della defunta madre che non vedeva da tempo, scopre un diario che potrebbe contenere i segreti del suo passato e di quello di Rachel (Barrett Doss), una misteriosa giovane alle prese con la propria missione. Insieme intraprendono un percorso per affrontare il passato e scoprire un futuro completamente inaspettato.
  • Un Natale pieno di Graça. Dopo aver scoperto un tradimento, Carlinhos porta una sconosciuta a casa sua a Natale, ma Graça si rivelerà una pazza capace di gettare scompiglio nelle tradizioni di casa.
  • Il mio nome è Vendetta. Un film di sopravvivenza e vendetta carico d’azione. Scritto e diretto da Cosimo Gomez, con Alessandro Gassmann come protagonista, insieme a Ginevra Francesconi e Remo Girone.
  • Pinocchio di Guillermo Del Toro. Il regista premio Oscar Guillermo del Toro e il premiato genio della stop-motion Mark Gustafson reinterpretano l’iconica storia di Carlo Collodi facendo intraprendere al leggendario burattino di legno una serie di avventure bizzarre e fantastiche che spaziano tra vari mondi e rivelano il potere vitale dell’amore. Guarda il trailer
  • Bardo– La cronaca falsa di alcune verità. Il vincitore di cinque premi Oscar Alejandro G. Iñárritu presenta Bardo, la cronaca falsa di alcune verità, un’esperienza epica, coinvolgente e con immagini mozzafiato che segue il percorso intimo e commovente di Silverio, un noto giornalista e documentarista messicano che vive a Los Angeles. ù
  • Natale a tutti i costi. Natale a tutti i costi è l’esilarante commedia di Natale con protagonisti Christian De Sica e Angela Finocchiaro. Dopo venticinque anni la famiglia perfetta si separa: i figli vanno a vivere in città, lasciando i genitori soli. I ragazzi nel giro di poco tempo però, presi dalla loro nuova vita, limitano al minimo i rapporti con i genitori e quando comunicano che non trascorreranno il Natale in famiglia, Carlo e Anna, disperati, decidono di attuare un piano per festeggiare il Natale a casa assieme… a tutti i costi.
  • A Not So Merry Christmas. Stregato da una fata, lo scontroso Chuy si sveglia e scopre di aver vissuto un anno intero, ma è destinato a ricordare solo il giorno di Natale. Ogni anno. Da quel momento in poi.
  • Glass Onion – Knives Out Mystery. Nel sequel di Cena con delitto – Knives out (Rian Johnson), il detective Benoît Blanc va in Grecia per risolvere un mistero con un nuovo cast di stravaganti sospetti. Il cineasta premio Oscar Rian Johnson scrive e dirige il film, riunendo un cast stellare che vede il ritorno di Daniel Craig insieme a Edward Norton, Janelle Monáe, Kathryn Hahn, Leslie Odom Jr., Jessica Henwick, Madelyn Cline con Kate Hudson e Dave Bautista
  • Rumore Bianco. Terribile ed esilarante, poetico e assurdo, ordinario e apocalittico, Rumore Bianco racconta i tentativi di una famiglia americana moderna di affrontare i conflitti della vita quotidiana e allo stesso tempo comprendere i misteri universali dell’amore, della morte e della felicità in un mondo pieno di incertezza. Diretto da Noah Baumbach e con Adam Driver, Greta Gerwig e Don Cheadle. 
  • The Pale Blue Eye – I delitti di West Point. West Point, 1830. Un rassegnato detective è assunto per indagare discretamente sull’orribile omicidio di una recluta. Ostacolato dal codice del silenzio tra i cadetti, ne assolda uno per risolvere il caso: un ragazzo che sarà conosciuto al mondo come Edgar Allan Poe. Diretto da Scott Cooper e interpretato da Christian Bale e Gillian Anderson.

Documentari, docu-serie e reality show

  • Zac Efron: con i piedi per terra, Stagione 2. In questa nuova stagione l’attore premio Emmy Zac Efron attraversa l’Australia con l’esperto di wellness Darin Olien alla ricerca di stili di vita sostenibili e salutari. I conduttori mostrano agli spettatori località straordinarie dove cercano pratiche sostenibili che siano educative e illuminanti, mettendo in primo piano il cibo, la cultura e le usanze locali durante l’intero viaggio.
  • Pepsi, dov’è il mio jet? Corre l’anno 1996. Pepsi decide di lanciare la più grossa iniziativa pubblicitaria di sempre: “Pepsi Stuff”. La campagna esorta all’acquisto dei prodotti Pepsi per guadagnare “punti Pepsi”, con i quali si possono acquistare occhiali da sole, giacche di pelle… e addirittura un jet Harrier! Con l’aiuto (e il finanziamento) dell’amico alpinista Todd Hoffman, Leonard organizza un piano per vincere il premio più grande di tutti… che non è mai esistito.
  • Snack VS. Chef. I comici Megan Stalter e Hari Kondabolu presentano questa nuova gara culinaria in cui 12 chef si scontrano in una competizione all’ultimo piatto. Non solo dovranno ricreare alcuni degli snack più famosi al mondo, ma dovranno anche inventarne alcuni ispirati ai popolari classici. Alla fine solo uno di loro vincerà, portandosi a casa il montepremi di 50.000 dollari.
  • Summer Job. Il primo reality show originale italiano Netflix. 10 concorrenti tra i 18 e i 23 anni vengono scelti per trascorrere una vacanza da sogno in una villa paradisiaca in Messico. Feste e divertimento sembrano l’unica cosa a cui dovranno pensare. Presto scopriranno che per continuare l’avventura e vivere la vacanza più incredibile della loro vita, dovranno fare qualcosa che non hanno mai fatto in vita loro: lavorare. A guidarli, in questa avventura, Matilde Gioli, al suo debutto come conduttrice. 
  • Cook at all Costs. Condotta dallo chef e ristoratore Jordan Andino, Cook at All Costs è una competizione culinaria dove le capacità contano quanto la strategia. Tre cuochi dilettanti devono realizzare i loro piatti con gli ingredienti che si sono aggiudicati ad un’asta. Con un capitale iniziale di 25.000 dollari, i partecipanti dovranno decidere se puntare alto per assicurarsi i prodotti migliori, risparmiare servendosi di quelli basilari oppure scommettere su una sorpresa. Il cuoco che si farà notare dallo chef ospite vincerà la somma ancora disponibile.

Serie tv 

  • The Crown, Stagione 5. Prossima al 40° anniversario della sua ascesa al trono, la Regina Elisabetta II (Imelda Staunton) riflette su un regno che ha incluso nove primi ministri, l’avvento della televisione per le masse e il tramonto dell’Impero britannico. Ma nuove sfide si delineano all’orizzonte. Il Principe Carlo (Dominic West) spinge la madre ad acconsentire al divorzio con Diana (Elizabeth Debicki), gettando le basi per una crisi costituzionale della Monarchia.
  • Mercoledì. La serie è un mystery con toni investigativi e soprannaturali che ripercorre gli anni di Mercoledì Addams come studentessa presso la Nevermore Academy, descrivendo i tentativi di controllare i suoi poteri paranormali, di sventare una mostruosa serie di omicidi che terrorizzano la comunità locale e di risolvere il mistero che ha coinvolto i suoi genitori 25 anni prima… tutto ciò mentre esplora le nuove e complicate relazioni alla Nevermore. 
  • 1899. Un piroscafo pieno di migranti si dirige verso ovest lasciandosi alle spalle il Vecchio Continente. I passeggeri, tutti di diversa estrazione e nazionalità, hanno in comune speranze e sogni per il nuovo secolo e per il loro futuro all’estero. La traversata però subisce una svolta imprevista con l’avvistamento in alto mare di una nave alla deriva, dispersa da mesi. Ciò che troveranno a bordo trasformerà il loro viaggio verso la terra promessa in un terrificante incubo.
  • L’estate in cui imparammo a volare, Stagione 2. Cosa potrebbe aver causato la fine del forte legame trentennale tra Tully e Kate, le “amiche del cuore per sempre”? Lo scopriremo in questa stagione, ma prima Kate deve affrontare le dolorose conseguenze della sfortunata missione di Johnny in Iraq. Tully invece resta coinvolta in una causa legale dopo aver abbandonato il suo talk show e deve ricominciare la carriera da zero. 
  • Odio il Natale. Tutti amano il Natale. Tutti… tranne Gianna. Non è colpa del presepe, delle lucine, dei regali. È che il Natale, da quando ha trent’anni, ce l’ha con lei. Il Natale la giudica. Il Natale le chiede (e ci chiede): a che punto sei della tua vita? Gianna sinceramente pensava di essere a buon punto, tre amiche, un lavoro da infermiera che le piace. Ma il Natale se ne frega del tuo lavoro. A Natale tutto parla di coppia e famiglia. E Gianna una famiglia non ce l’ha. E così fa una promessa: alla cena della vigilia arriverà accompagnata. Ma da chi? Ha 24 giorni per scoprirlo. 
  • How to Ruin Christmas: The Baby Shower . Dopo due Natali caotici, le famiglie Sello e Twala riusciranno a mettere da parte le loro divergenze per dare il benvenuto al primo figlio di Beauty e Sbu?
  • La Casa di Carta: Corea, Parte 2. I ladri prendono il controllo della zecca di una Corea unificata. Con gli ostaggi intrappolati all’interno, la polizia deve fermarli, così come l’oscura mente dietro a tutto.
  • Murderville: Chi ha ucciso Babbo Natale? Il detective capo Terry Seattle (Will Arnett) è tornato e questa volta il caso è critico. Insieme ai suoi due ospiti famosi Jason Bateman e Maya Rudolph è in missione per scoprire… chi ha ucciso Babbo Natale? Ma c’è un colpo di scena: Bateman e Rudolph non hanno ricevuto il copione e non hanno idea di cosa succederà. Insieme a Terry Seattle (e tra molte sorprese) dovranno improvvisare per tutta la durata delle indagini… ma saranno solo loro due a decidere chi è l’assassino.
  • Julestorm – La tempesta di Natale. Dicembre 2022: un gruppo di persone arriva all’aeroporto di Oslo… alcuni per accogliere i propri cari, altri per tornare a casa dalle proprie famiglie e altri ancora per saltare le feste a piè pari. La loro missione, però, fallisce perché rimangono bloccati all’aeroporto mentre il tempo scorre e mancano solo ventiquattro ore al Natale. Cosa faranno?
  • The Recruit. Un avvocato della CIA alle prime armi è coinvolto in pericolose dinamiche di potere a livello internazionale quando un’ex risorsa minaccia di esporre la natura della sua relazione a lungo termine con l’agenzia a meno che non sia scagionata da un grave crimine.
  • Emily in Paris, Stagione 3. Un anno dopo essersi trasferita da Chicago a Parigi per il lavoro dei suoi sogni, Emily si trova a un bivio fondamentale in ogni aspetto della sua vita. Di fronte a due strade molto diverse deve scegliere esattamente a chi essere fedele (al lavoro e nella vita sentimentale), capire cosa comportano queste decisioni per il suo futuro in Francia e naturalmente continuare a vivere le avventure e i sorprendenti colpi di scena che Parigi le offre. 
  • Alice in Borderland, Stagione 2. Per risolvere il mistero di “Borderland” e tornare nel suo mondo, Arisu deve affrontare insieme ai suoi compagni giochi sempre più difficili e pericolosi. 
  • The Witcher: Blood Origin. Ambientata in un mondo di elfi 1200 anni prima del mondo dei witcher, The Witcher: Blood Origin racconta la storia ormai dimenticata di sette figure emarginate che uniscono le forze contro una forza inarrestabile che le ha private di ogni cosa. La loro sanguinosa missione si conclude con la creazione di un prototipo di witcher, sullo sfondo di un conflitto che ha portato alla “Congiunzione delle sfere”, quando gli universi di mostri, uomini ed elfi si sono fusi. 
  • La vita bugiarda degli adulti.  La serie è il ritratto intenso e singolare di Giovanna, che affronta il passaggio dall’infanzia all’adolescenza andando alla scoperta dei diversi volti di Napoli durante gli anni ’90. La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo. 
  • Copenhagen Cowboy. Copenhagen Cowboy è una serie noir elettrizzante e intrisa di neon ambientata in sei episodi che seguono l’enigmatica giovane eroina, Miu. Dopo una vita di servitù e sull’orlo di un nuovo inizio, attraversa il minaccioso paesaggio degli inferi criminali di Copenaghen. Alla ricerca della giustizia e della vendetta, incontra la sua nemesi, Rakel, mentre intraprendono un’odissea tra il naturale e il soprannaturale. Il passato alla fine trasforma e definisce il loro futuro, mentre le due donne scoprono di non essere sole, ma molte.

Per bambini e famiglie

Ogni famiglia è diversa. Per questo Netflix sta investendo nei migliori contenuti per bambini e famiglie provenienti da ogni parte del mondo. Al tempo stesso, vuole offrire ai genitori i filtri di cui hanno bisogno per prendere le decisioni giuste e più adatte per le proprie famiglie.

  • Il drago di mio padre. Lo studio di animazione cinque volte candidato all’Oscar Cartoon Saloon e la regista Nora Twomey sono gli artefici di questo film tratto dal libro per bambini di Ruth Stiles Gannett premiato con il Newbery Honor. Per cercare di affrontare il trasferimento in città con la madre, Elmer fugge alla ricerca di un’isola sulla quale si trova un drago da salvare. Le avventure che vivrà lo porteranno a incontrare bestie feroci e a conoscere un’isola misteriosa e un’amicizia duratura.
  • La serie di Cuphead! Tratta dal videogioco premiato che ha conquistato il pubblico con il suo irresistibile stile di animazione rétro, la serie segue le comiche disavventure dell’impulsivo combinaguai Cuphead e di suo fratello Mugman, più cauto ma facilmente influenzabile. Alla ricerca di avventura e divertimento, i due abitanti della surreale Isola Calamaio finiscono sempre nei pasticci, ma sono pronti ad aiutarsi in ogni situazione… tranne quando la posta in gioco è l’ultimo biscotto rimasto!
  • Action Pack – La squadra salva il Natale. L’Action Pack e Babbo Natale devono rimettere le cose a posto quando l’avido Rudy Von Ruber decide di rubare l’allegria natalizia di Hope Springs.
  • Teletubbies. Unisciti ai vivaci amici Tinky Winky, Dipsy, Laa-Laa e Po in avventure fantastiche per imparare cose nuove e crescere in questo adattamento moderno dell’amata serie prescolare, con la voce del candidato agli Emmy Tituss Burgess (Unbreakable Kimmy Schmidt). In ogni episodio troverai nuove canzoni originali “Tummy Tales” che faranno cantare e danzare la famiglia al completo!
  • Il Principe dei Draghi, Stagione 4. La quarta stagione dà l’avvio alla fase successiva della saga, intitolata “Mystery of Aaravos”. Questa nuova linea narrativa che si svilupperà nel corso di varie stagioni vede al centro l’enigmatico elfo Tocco di Stella, Aaravos, mentre cerca di rivendicare il mondo magico di Xadia, sulla base di piani minuziosi elaborati per centinaia di anni.
  • Scrooge: Canto di Natale. L’intramontabile leggenda di Charles Dickens rinasce in questo adattamento musicale della storia di Natale per eccellenza. La sua stessa anima è in gioco e Scrooge ha a disposizione una sola vigilia di Natale per affrontare il passato e costruire un futuro migliore. Con canzoni reinterpretate dal leggendario Leslie Bricusse OBE, vincitore di due Oscar, “Scrooge: Canto di Natale” è un’opera che farà cantare le nuove generazioni.
  • Baby Boss: Speciale Natale. La vigilia di Natale prende una svolta tortuosa quando Baby Boss scambia accidentalmente posto con uno degli elfi di Babbo Natale e rimane bloccato al Polo Nord.
  • Sonic Prime. Le adrenaliniche avventure di Sonic the Hedgehog ingranano la quinta quando uno scontro con il dottor Eggman scatena un evento che fa letteralmente scoppiare l’universo. Deciso a ricucire la sua realtà e a salvare i vecchi amici, Sonic attraversa il multiverso, scoprendo strani mondi e coinvolgendo nuovi amici in un’avventura davvero epica!
  • Matilda The Musical di Roald Dahl. In questa nuova versione del musical premiato ai Tony e agli Olivier Awards, Matilda The Musical di Roald Dahl narra la storia di una bambina straordinaria con una vivace immaginazione che si ribella per cambiare il corso del suo destino con risultati miracolosi.
 
Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti a Satyrnet

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!