Satyrnet.it

Menu

Netflix ci porta verso l’Ultima Frontiera

0

Notiziona stellare per tutti gli amanti di Star Trek: Netflix si è aggiudicata i diritti di tutte le serie di Star Trek che trasmetterà in ben 188 nazioni, compresa l’ultima serie che ci riporterà là dove nessuno è mai giunto prima!

Questa nuova produzione di CBS Studios, di cui le riprese cominceranno a Toronto il prossimo settembre, andrà in onda in USA e Canada sulla piattaforma on demand CBS All Access mentre, nel resto del mondo sarà diffusa con il marchio Netflix entro e non oltre (come si suole dire) 24 ore dopo l’uscita in America. Ricordiamo che questa serie non ha nulla a che vedere con il nuovo reboot cinematografico inaugurato da J. J. Abrams. Armando Nuñez, presidente e CEO di CBS Studios International, ha dichiarato: “Il lancio del nuovo Star Trek sarà davvero un evento globale televisivo. Star Trek è un fenomeno mondiale e questa partnership internazionale darà ai fan di tutto il mondo, che desideravano una nuova serie da più di un decennio, l’opportunità di vedere ogni episodio, virtualmente allo stesso tempo, dei telespettatori americani. Grazie ai nostri partner di livello mondiale a Netflix, il nuovo Star Trek giungerà su tutte le frequenze in tutto il pianeta”.

Sceneggiatori di questa nuova serie sono Alex Kurtzman (The Island, The Legend of Zorro, Mission: Impossible III, Transformers e Star Trek) e Bryan Fuller (Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager, Dead Like Me e Pushing Daisies) che avranno anche il ruolo di produttori esecutivi con Trevor Roth, Heather Kadin, Gretchen Berg & Aaron Harberts e, sopratutto, Rod Roddenberry figlio del creatore della serie televisiva originale Gene.

Come abbiamo detto, Netflix ha ottenuto anche i diritti per le serie: Star Trek: The Original Series, Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Deep Space Nine, Star Trek: Voyager e Star Trek: Enterprise… ben 727 episodi per 50 anni di storia di viaggi nello spazio. Saranno disponibili in tutto il mondo entro la fine dell’anno.

Gennaio 2017 si avvicina, siete pronti ad indossare nuovamente l’uniforme della Flotta Stellare?

Gianluca Falletta
Seguimi

Categories:   Cinema & Tv

Comments

 

 

No, thanks!