Satyrnet.it

Nerd Show Bologna dal 25 al 26 giugno 2022

Nerd Show, la fiera dedicata al fumetto, ai videogames e alle star del web contemporanea, torna a Bologna dal 25 al 26 giugno 2022 (sempre presso il Quartiere Fieristico – Bologna) dopo il successo della precedente edizione. 

Nerd: da nomignolo, non sempre benevolo, attribuito in passato a giovani secchioni occhialuti appassionati di tecnologia, a parola dal significato positivo che sintetizza un’identità culturale che ha “contaminato” moltissimi aspetti della vita quotidiana nell’ambito del cinema, della moda, della scienza e, naturalmente, della tecnologia. La conferma, l’ennesima, di questo salto di qualità e del positivo contagio del resto del mondo arriva dall’eccezionale successo della seconda edizione di Nerd Show nel Quartiere fieristico di Bologna. In sole 48 ore hanno varcato nel 2019 i cancelli della fiera oltre 30.000 visitatori che hanno pacificamente animato i 24 mila metri quadrati allestiti per l’occasione; un pubblico che abbraccia la fascia giovanile e quella delle famiglie, in cui spesso genitori e figli condividono passioni comuni.

Grazie alla ricca offerta di svago e divertimento – 200 ospiti, un palinsesto con 150 appuntamenti e oltre 60 ore complessive di spettacoli tra tornei di videogames, show musicali, workshop, proiezioni di cartoni animati giapponesi – per tutti è stato possibile immergersi nella cultura nerd e apprezzarne le mille caleidoscopiche sfaccettature. A partire dall’area fumetti che ha ospitato la più frequentata Artist Alley mai allestita in Italia. Cento artisti, molti di fama internazionale come Geoff Darrow, vincitore di tre Eisner Award, e Lee Bermejo, autore e sceneggiatore della pluripremiata graphic novel “Noel”, che con abilità e fantasia hanno realizzato sketch e disegni per i loro ammiratori.

Seguitissimi anche gli Youtubers che si sono alternati sul palco: tra loro i Mates, il sodalizio oggi più seguito in Italia, che vantano oltre 10 milioni di iscritti. Bagni di folla anche per Cartoni Morti e applausi a scena aperta per LaSabri. E poi ancora, padri e figli affiatatissimi alle prese con videogames di 30 anni fa, coi primi sistematicamente surclassati dai secondi; sfide tiratissime ai videogiochi di ultima generazione, giochi in realtà virtuale che rendono il singolo partecipante protagonista assoluto, cosplayer in ogni angolo, nei panni (letteralmente) dei loro personaggi preferiti, pronti a definire questa edizione del Nerd Show alla stregua del noto Comiket giapponese, la più grande manifestazione internazionale dedicata ai fumetti.

Ad essere apprezzati non sono stati però solo i grandi classici – fumetti, videogames e star del web – della cultura nerd. In tanti si sono infatti assiepati attorno al ring per seguire le spettacolari performance degli atleti del wrestling che per la prima volta si sono esibiti a Bologna. Notevole, infine, anche l’interesse per gli ampi spazi dedicati ai giochi da tavolo. Anche in questo caso numeri da sold out: per ore giovani di tutte le età che avevano semplicemente il desiderio, ampiamente appagato da Nerd Show, di divertirsi hanno testato le ultime novità proposte dalle case editrici.

Numerosi anche gli ospiti: sia sabato che domenica ci saranno momenti di incontro con il mitico  Giovanni Muciaccia e l’ingegnere e modello ungherese András Arató (il leggendario meme vivente Hide The Pain Harold); sabato 25 è il turno Hirohiko Shoda (Chef Hiro), l’ambasciator della cucina giapponese in Italia, l’attrice Anna Mazzamauro, il doppiatore Fabio Celenza e la mitica Cristina D’Avena. Domenica 26 giugno tra gli ospiti ci sarà “Massimo Decimo Darth Vader”, il mitico doppiatore Luca Ward, i performer Giorgio Vanni Andrea Agresti (con il gruppo “La Iena e il Drago”). 

Un’immensa fiera del fumetto, del gioco, del videogioco e della cultura pop: la terza edizione di Nerd Show si prepara a battere tutti i record e a presentare al popolo degli appassionati un’offerta memorabile e senza precedenti! Ben 34 mila metri quadrati – 10 mila in più rispetto al 2019 – ricchi di incredibili attrazioni a tema: oltre 120 autori di fumetti, le maggiori case editrici, 500 postazioni #videogames, eccezionali gare cosplay, gli youtuber più amati e le aree intrattenimento più esclusive. Scopri la storia del videogioco in una #retrogaming zone totalmente rinnovata, ammira intere città fatte di #mattoncini, divertiti con i migliori boardgames e assisti ai grand spettacoli e show musicali!

E si torna anche in terra emiliano-romagnola con Bologna Nerd Show! Nuovi contest e una nuova tappa dell’Epicos Cosplay Italian Cup: di seguito tutte le informazioni per partecipare!
 
Sabato 25 giugno 2022 si svolgerà il “Soft Cosplay Contest” in cui non serve alcuna iscrizione per partecipare, basta presentarsi sotto al palco all’orario di inizio con tanta voglia di divertirsi.
 
Domenica 26 giugno 2022 andrà invece in scena l’ “Epic Cosplay Contest”: il contest ufficiale della fiera aperto a tutte le categorie di cosplayer. I partecipanti (previa iscrizione in loco) che gareggeranno saranno valutati dalla giuria composta da membri di spicco appartenenti al mondo del Cosplay, Associazioni e Professionisti del settore. I giurati valuteranno ogni concorrente in base alle seguenti caratteristiche: somiglianza globale al personaggio, fattura e difficoltà del costume, interpretazione dei tratti caratteristici del personaggio stesso e originalità e valore artistico della performance. Sarà compito della giuria decretare: 1° Classificato; 2° Classificato; Miglior Gruppo; Miglior Interpretazione: Premio cosplay Kids. Il 1° Classificato entrerà di diritto all’interno della rosa di finalisti della Cosplay Italian Cup, il primo torneo nazionale creato da Epicos! 
 

Per partecipare, prima di tutto è necessario compilare la liberatoria al seguente link:  epicos.it/liberatoria/ (Attenzione, non vale come iscrizione!). La raccolta delle iscrizioni verrà effettuata direttamente durante l’evento, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, presso l’apposita postazione nei pressi del palco. L’iscrizione è il momento per consegnare un’immagine su foglio A4, a colori, del personaggio o del gruppo che si intende iscrivere, consigliata per agevolare i lavori della giuria; compilare la liberatoria necessaria per l’iscrizione; consegnare le basi per eventuali interpretazioni (i supporti accettati sono esclusivamente pen-drive USB e schede SD). Il contest inizierà nel pomeriggio: l’accesso al palco sarà regolato da personale dell’organizzazione che inviterà i cosplayers a salire sul palco rispettando l’ordine di chiamata (che rispecchia esattamente quello di iscrizione). 

Tutte le info sul regolamento sono disponibili all’indirizzo: epicos.it/regolamento-cosplay-contest; tutte le info sul Cosplay Contest di Bologna Nerd show sono disponibili all’indirizzo: facebook.com/events/530321095358808.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti