Satyrnet.it

Menu

Nephilim, La Guerra Eterea

Copertina_libro_Nephilim

Scritto dalla giovanissima Anna Tuccillo, è la prima parte di una trilogia che non deluderà gli appassionati. Echi di Hunger Games e risonanze che ricordano il gotico americano e la sua paranoia panica e religiosa. Rimandi all’universo teenageriale caro alla Meyer di Twilight e alle tavole dylaniate di Tiziano Sclavi nelle quali demoni e uomini, angeli e dei sono capaci di interconnettersi nella stessa vignetta. Insomma, se volessimo trovare citazioni di riferimento per Nephilim – La guerra eterea, romanzo urban fantasy di Anna Tuccillo, giovanissima autrice nata all’ombra della Mole, gli esempi non mancherebbero. Ma si tratterebbe di un gioco sterile e privo di sostanza. Anche perché qui ci troviamo davanti ad un’opera, prima parte di una trilogia già in lavorazione, che riesce a catturare l’attenzione del lettore liberandosi dagli esempi precedentemente citati, grazie e soprattutto all’uso spregiudicato degli elementi religiosi, all’incalzante successione degli eventi, alla spasmodica descrizione dei preparativi bellici. L’unione di questi elementi rende Nephilim un romanzo da leggere tutto d’un fiato, in cui le attese vengono continuamente ribaltate e i colpi di scena riescono a sorprendere ad ogni pagina.

Una guerra alle porte. Una guerra che vedrà schierati da una parte i Nephilim, semi-angeli nati dal congiungimento fra angeli e umani, e dall’altra gli Alu, semi demoni nati dall’unione fra esseri umani e demoni.Austin, Texas. L’apocalisse è alle porte e lo scontro di civiltà, di religioni, di razza è pronto a deflagrare. Ma per vincere la battaglia occorrono Nephilim da reclutare e addestrare, nuove leve che dovranno essere pronte a sferrare l’attacco contro le forze demoniache. Spetterà ad Aziel, giovane angelo delle Dominazioni, scendere sulla terra e in iniziare il reclutamento che gli è stato ordinato dalle altissime sfere celesti.Ma un dettaglio importante sfugge alle creature celestiali: secondo l’Ordine Razionale e Naturale di tutte le Cose che governa il Nuovo Mondo, cambiato in seguito all’introduzione di quattro nuove razze, tutte le razze dovranno coesistere per sopravvivere. L’estinzione di una o più razze comporterà, infatti, la distruzione del pianeta Terra. E qui ci fermiamo, evitando di incorrere in spoiler che toglierebbero il piacere di una lettura suggestiva e ipnotica, ricca di colpi di scena e trovate mozzafiato, di situazioni ribaltate e attese disilluse. Al lettore possiamo solo di consigliare di immergersi in questa guerra eterea e lasciarsi trasportare sulle ali della fantasia.

Anna Tuccillo è nata il 17 aprile 1995 a Torino. Ha scoperto la passione per la lettura già in tenera età e verso i quindici anni si è avvicinata al mondo della scrittura e del fantasy. Trasferitasi in Abruzzo, in provincia di Teramo all’età di undici anni, studia lì, dove tuttora vive. Nephilim – La Guerra Eterea è il primo libro di una saga che sta portando avanti, la quale comprenderà altri due titoli quali Nephilim – L’esercito dell’Apocalisse e Nephilim – Il Nuovo Mondo.

Gianluca Falletta
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Categories:   Books + Comics

Comments

 

 

No, thanks!