Satyrnet.it

Menu

Monopoly Animal Crossing

Con più di 31 milioni di copie vendute in tutto il mondo, in appena un anno è diventato un punto di riferimento per i settori più disparati, dall’alta moda alla politica, passando per la musica e la finanza. Mancava solo il fantastico mondo dei giochi da tavolo, che diventa realtà con il nuovissimo Monopoly Animal Crossing: l’omaggio del gioco in scatola più giocato e amato della storia al noto life simulator di casa Nintendo

Vanta ben 86 anni, ma non li dimostra affatto. E dal 1935 a oggi sono ben più di 1 miliardo le persone che si sono divertite giocandoci, tanto da diventare il gioco da tavolo più amato dalle famiglie di tutto il mondo. È il Monopoly, un’icona pop globale che ha praticamente conquistato tantissimi ambiti, dal cinema al design. Del resto, chi non si è sentito dire almeno una volta nella vita “vai in prigione senza passare dal Via!”? Forte di ben oltre 350 milioni di scatole vendute, vanta almeno 500 versioni diverse. Tra queste, non poteva assolutamente mancare quella dedicata al videogame must have dell’ultimo anno, che ha conquistato tutti e attirato l’attenzione persino del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha deciso di fare campagna elettorale all’interno del gioco: una scelta che gli ha senza dubbio portato fortuna, nonché il favore delle nuove generazioni amanti del gaming in tutte le sue forme. E l’edizione speciale Monopoly Animal Crossing è dedicata proprio a loro, agli oltre 30 milioni di fan del videogioco simulatore di vita per eccellenza firmato Nintendo.

L’attesa è alle stelle, ma adesso finalmente è ufficiale: manca ancora qualche mese e poi, da settembre, arriverà anche in Italia e sarà disponibile praticamente ovunque. I veri fan, i più impazienti, potranno placare l’hype grazie al preoder già disponibile su Amazon (QUI). A brevissimo, quindi, il divertimento virtuale diventerà reale: tutti gli appassionati di Monopoly che sognano di mollare tutto e cominciare una nuova vita su un’isola deserta tutta da personalizzare, adesso potranno farlo grazie all’edizione Monopoly Animal Crossing. Invece di acquistare proprietà e pagare l’affitto, i giocatori scopriranno isole e raccoglieranno insetti, pesci, fossili e frutta. Le tipiche risorse tratte dal videogioco potranno poi essere vendute per ottenere Stelline, la valuta di Animal Crossing che sostituisce le classiche banconote del Monopoly. Grazie a loro sarà possibile fare shopping nella Bottega di Nook, acquistando le decorazioni preferite per guadagnare preziosissime Miglia di Nook: a vincere, infatti, è il giocatore che alla fine della partita ne avrà di più.


A rendere la vita ancor più movimentata e divertente sulle isole del Tabellone tematizzato, ci saranno le carte Imprevisti e Miglia di Nook, che permetteranno di ritirare ulteriori Stelline dalla Banca, trasformare risorse in Miglia di Nook e parlare con alcuni abitanti dell’isola. Ma attenzione: potreste anche maturare un debito con la Banca o addirittura perdere Miglia di Nook! A rendere la vita un po’ più facile però ci pensano le carte Abilità, una sola per ciascun giocatore, che vi permetteranno di raccogliere o vendere risorse extra per ottenere Stelline in più. E se le caselle Parcheggio Gratuito e In Prigione! rimangono invariate, la novità sarà quella dedicata alla Dodo Airlines, la Compagnia Aerea di Animal Crossing: arrivati qui è possibile volare verso qualsiasi isola del tabellone. Infine, oltre ai dadi personalizzati, anche le pedine saranno proprio delle simpatiche repliche degli abitanti dell’isola di Animal Crossing.

Con il nuovo Monopoly Animal Crossing ci si sentirà dentro al videogame in tutto e per tutto, ma ambientato nella vita reale e circondati dagli amici o dalla propria famiglia, avvolti da quella magia che solo una partita a Monopoly sa dare.

Comunicati Stampa
Seguici

Categories:   Gaming

Comments

 

 

No, thanks!