Satyrnet.it

MONDO NAIF: compie 25 ANNI la nascita della graphic novel italiana!

Arrivano in libreria le due raccolte (inclusive di materiale inedito) delle storie che hanno entusiasmato una intera generazione di lettori e rivoluzionato il mondo del fumetto italiano.

TUTTA COLPA DI PUPI AVATI
• contiene le storie degli autori di “Lambrusco & Cappuccino”, “Una volta c’erano più stegosauri” e “Lupin III: Il violino degli Holmes”

MATTEO E ENRICO – L’INTEGRALE
• contiene le storie degli autori di “Gente di notte”, “Pazzo di te”, “Cuori in affitto”, “Il viaggio di Akai”, “BarCode” e “Le semplici cose”

Per diversi anni il fumetto italiano era stato quasi esclusivamente avventuroso o umoristico, e pareva essersi dimenticato di una parte importante delle sue radici.
Un manipolo di giovani autori capitanati dagli stessi Kappa boys che avevano lanciato i manga in Italia, decise così di infrangere un vero e proprio tabù dell’edicola e della libreria di quegli anni – già dominato dal ritorno dei supereroi americani e dal primo boom del fumetto giapponese – presentando storie di ragazzi e ragazze comuni, magari con qualche elemento fantastico a condire il tutto, ambientate in Italia, nel presente, e raccontando i sogni, le delusioni e le aspirazioni di una intera generazione.
Erano gli anni Novanta, e quel genere del fumetto italiano che oggi verrebbe definito ‘slice of life’, era considerato impraticabile dalla maggioranza degli editori, ed evitato accuratamente dai rimanenti, ma con l’arrivo di MONDO NAIF tutti si dovettero ricredere.
Arrivati da esperienze diverse, autori come Davide Toffolo, Vanna Vinci, Andrea Accardi, Otto Gabos, Gianmaria Liani, Massimo Semerano, Giovanni Mattioli, Massimiliano De Giovanni, Andrea Baricordi e Barbara Rossi poterono dare prova della popolarità di cui poteva godere un tipo di fumetto vicino alle esperienze di vita dei lettori: il background di questa generazione di fumettisti era davvero ampio, e spaziava dalle letture di gioventù alla cinematografia autoriale, e tutto ciò richiamò un’attenzione tale che l’esperienza ebbe un seguito.
La prima miniserie autoconclusiva in tre albi di MONDO NAIF apparve in edicola da marzo a maggio 1996, e riuscì a battere una delle hit manga “di casa” dello stesso periodo (l’avventuroso CITY HUNTER di Tsukasa Hojo) raggiungendo le ventimila copie circa a numero, creando molti entusiasmi nel pubblico italiano. Fu anche per questo motivo che, pochi mesi dopo, MONDO NAIF riapparve in libreria sotto forma di volumi monografici (i primi di questo genere a raggiungere scaffali da cui il fumetto era ormai completamente sparito), e dal 1998 come vera e propria rivista libraria, piena di articoli, interviste, piccoli scoop e grandi firme dell’editoria. Oltre al ritorno del team della miniserie da edicola, salirono a bordo anche autori noti e nuove leve, molte delle quali lanciate proprio da MONDO NAIF, in un tripudio di proposte e grande varietà: Paolo Bacilieri, Giuseppe Palumbo, Laura Scarpa, Sara Colaone, Jacopo Camagni, Keiko Ichiguchi, Elettra Gorni, Antonio Serra e perfino Luigi Bernardi (e molti altri) si diedero il cambio sulle pagine della rivista per otto anni, fino al 2005, ricevendo apprezzamento del pubblico, critiche positive e svariati premi.
MONDO NAIF ha costituito un importante pezzo di storia del fumetto italiano: Buon Compleanno, MONDO NAIF!

Per maggiori informazioni, consultare il sito Kappalab ai seguenti link:

TUTTA COLPA DI PUPI AVATI
https://www.kappalab.it/libri/65-tutta-colpa-di-pupi-avati-9788898002658-html

MATTEO E ENRICO – L’INTEGRALE
https://www.kappalab.it/libri/matteo-e-enrico-lintegrale

Buona lettura!

Home

https://www.facebook.com/kappalabedizioni/

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.
Satyrnet.it vuole aiutare tutte le aziende che si occupano di "NERD" a comunicare i propri prodotti, le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il vostro comunicato stampa per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it!
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti