Satyrnet.it

Il talento creativo di Martina C. Artwork

Abbiamo già avuto l’occasione di conoscere il talento di Martina nella sua espressione nel cosplay (con il nick Aishiterucosplay): oggi vi presentiamo la sua creatività nell’ambito dell’illustrazione e nel fumetto. Martina nasce in provincia di Napoli e vive a Caserta fino all’età di 28 anni, quando, per lavoro, si trasferisce a Torino. Fin da bambina ha sempre amato coltivare hobby principalmente artistici piuttosto che sportivi, come la musica e il disegno, e proprio quest’ultimo è un passatempo che la accompagna ormai da una vita, insieme alla sua passione per i fumetti e i cartoni animati. Negli anni di scuola, Martina ha sempre colto l’occasione di frequentare corsi pomeridiani di disegno che le hanno permesso di soffermarsi su lati tecnici (la prospettiva!) e pittorici (uso di colori ad olio, china ecc.) ma ciò che ormai da anni la affascina è rappresentare e, soprattutto, inchiostrare volti e personaggi in stile manga. L’interesse per i fumetti giapponesi l’ha portata, durante il liceo, a frequentare una piccola accademia del fumetto che in quegli anni era nata nella sua città. Nonostante il disegno “a matita” resti il suo preferito, ha iniziato a cimentarsi in quello digitale, prima su tavoletta grafica e attualmente su tablet.

La passione di Martina per il disegno nasce quando era molto piccola, incredibilmente alla scuola materna, grazie alla sua migliore amica di allora che, un po’ più grande di lei, le insegnò a disegnare. Martina ha impresso nella memoria il suo primo disegno: una principessa con un abito pomposo e occhi grandi che ricordavano tantissimo quelli visti nei cartoni animati. Da quel momento non si è più fermata: il disegno è diventato una componente molto importante nella sua vita.

 

Martina nella sua vita ha realizzato tantissimi disegni che custodisce con cura nel suo portfolio. Non nasconde che la sua creatività abbia avuto alti e bassi: periodi più fiorenti erano sicuramente le vacanze estive quando aveva decisamente più tempo e più calma da dedicare alla sua passione. E’ proprio in una estate dei primi anni della scuola superiore che nasce quella che, probabilmente, è l’opera che ricorda con più affetto: si tratta di un fumetto ideato, disegnato e perfino impaginato da lei (in maniera molto casalinga, ovviamente!). Ciò che le piace particolarmente di questo fumetto e ciò che non riesce a fare a meno di notare ogni volta che lo sfoglia, è l’affinamento dello stile tra i disegni iniziali e quelli finali, uno stile sicuramente contaminato dai mangaka di cui ne leggeva le opere in quei giorni di realizzazione, ma comunque uno stile in continua evoluzione. E’ proprio vero che solo con l’esercizio si migliora!

Martina crede che tutti abbiano una predisposizione per qualcosa in particolare ma che il talento vada coltivato: non si nasce esperti e le capacità si ottengono solo con un esercizio metodico e costante. Lei stessa è consapevole dei progressi che ha fatto nel corso degli anni così come di quanto si sia “arrugginita” nelle sue lunghe pause dal disegno, che di solito coincidevano con periodi di studio particolarmente impegnativi. L’arte va coltivata e la cosa più bella è che non ci sono limiti di età per farlo se c’è la passione. I suoi modelli negli anni sono stati principalmente mangaka, come Arina Tanemura e Naoko Takeuchi, ma con l’avvento di Instagram è stato più facile conoscere artisti emergenti e lasciarsi ispirare.

Il disegno ha sempre dato grandi soddisfazioni a Martina, soprattutto in ambito scolastico quando gli insegnanti si meravigliavano di quanto fossero precisi i suoi disegni e di quanto lei fosse veloce nel realizzarli: Martina è una perfezionista con mille cose da fare, ecco perché ha dovuto imparare ad essere precisa e veloce. La sua creatività trova tranquillamente posto nella sua vita sociale: familiari e amici restano sempre molto colpiti dalle sue opere e fanno di lei il loro punto di riferimento quando c’è qualcosa di molto creativo e preciso da realizzare. La fiducia che gli altri dimostrano nei confronti delle sue capacità è molto importante per lei ed è ciò che la sprona a riprendere in mano la matita quando si rende conto che è passato troppo tempo dall’ultimo disegno.

Al giorno d’oggi i social network hanno, secondo Martina, contribuito alla diffusione dell’arte, basti pensare a quanti artisti sono diventati popolari e possono permettersi di fare della loro passione un lavoro grazie al pubblico che sono riusciti a costruirsi tramite i loro profili social. Martina ha aperto da poco una pagina su Instagram ma non lo ha fatto con l’intento di “diventare famosa”. Sappiamo tutti quanto sia difficile farsi un vero e proprio seguito sui social e lei ne è ben consapevole. Ecco perché al momento il suo unico interesse è avere uno spazio in cui condividere i suoi lavori, nonostante non riesca a produrne poi così tanti, visti gli impegni lavorativi e non. Avere un profilo da aggiornare spinge però Martina a dover pubblicare contenuti e spera che questo la aiuti ogni giorno a dedicare del tempo alla sua passione e a non avere quelle lunghe pause che le sono capitate in passato. Inutile dire che, sarebbe super contenta di veder entrare il suo profilo nella comunità di disegnatori che attualmente popola i social.

Nel corso degli anni Martina si è lasciata tentare da diversi stili, soprattutto nel periodo in cui ha frequentato l’accademia del fumetto quando, è stata convinta a fare una pausa dallo stile manga per provare lo stile dei fumetti americani. In quell’occasione sono nati due disegni, uno di Batman e uno di Daredevil a cui lei è davvero molto legata perché originariamente non pensava di riuscire a cimentarsi in quello stile che, a primo impatto, vedeva decisamente più elaborato. Certo è che la vita di Martina è segnata da anni per la sua passione per il Giappone, per gli anime e per i manga, ecco perché resta quello il suo stile preferito e i suoi disegni tuttora lo seguono.


Il consiglio di Martina è senza dubbio quello di avere molta pazienza perché la bravura si può accrescere ma solo provando e riprovando ancora. E’ fermamente convinta che solo con un esercizio costante si possano raggiungere dei veri risultati; risultati che possono piacere o non piacere a chi ci circonda, perché ovviamente l’arte è soggettiva, ma l’importante è che rendano noi stessi soddisfatti e fieri di aver dedicato quelle ore alla loro realizzazione. Poi, che sia un hobby o che diventi un lavoro vero e proprio si vedrà col tempo, sicuramente bisogna crederci!

Per scoprire il talento di Martina dal punto di vista artistico vi consigliamo di visitare il suo profilo all’indirizzo: instagram.com/martinac_artwork. Vi ricordiamo anche di dare un occhio alla sua creatività Cosplay visionando il nostro precedente articolo!

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti