Satyrnet.it

Mantova Wonderfest: 28 e 29 maggio 2022

Sabato 28 e domenica 29 maggio arriva Mantova Wonderfest, la nuova magica fiera del fumetto,  del gioco  e della cultura pop  nei padiglioni di Grana Padano Arena & Theatre. Comics, games, videogames, stand commerciali, attività e show dal vivo: Wonderfest sarà davvero un’imperdibile occasione di festa. Gli appassionati avranno l’opportunità di acquistare  i propri fumetti e gadget preferiti, giocare nelle aree a tema e ammirare i migliori cosplayer. Fatevi stupire dalle monumentali costruzioni di mattoncini, incontrando più di 30 fumettisti di fama internazionale nella Artist alley. Da non perdere gli show con le sigle dei cartoni animati, le conferenze e i workshop, esplorando tantissime iniziative a tema fantascienza  e cultura giapponese… tutto questo e molto altro in un unico grande evento!
 
Mantova Wonderfest accoglie tutta la storia  del videogame: 100 retroconsole e 60 cabinati da sala giochi in un’immensa area retrogaming. Sfida i tuoi amici ai grandi classici del passato, rivivi interi pomeriggi in compagnia del Commodore 64, del Super Nintendo, del Megadrive, della Playstation e del Dreamcast. A Wonderfest ti aspetta un’incredibile area arcade a cura di Arcade Story, con i coin op che hai amato negli anni Ottanta e Novanta… giocabili finalmente senza gettoni, in modalità free to play! E poi le console più rare, dal Vectrex all’FM Towns Marty, passando per sistemi straordinari come il Colecovision e il Neo Geo.
 
Giuseppe Camuncoli ha realizzato la locandina di Mantova Wonderfest insieme a Paolo Bacilieri, ed è anche il primo ospite che vi presentiamo! Esordisce con l’autoprodotto BONEREST nel 1997, fondando al tempo stesso con Matteo Casali lo studio Innocent Victim. Oltre alla serie che lo lancia, alcuni suoi lavori sono apparsi negli anni successivi sui due QUEBRADA (Innocent Victim) e sull’antologico FRONTIERA (Black Velvet). A fine 2000 sbarca sul mercato americano grazie alla Vertigo/DC Comics, esordendo sulla serie “Swamp Thing”. Le sue matite sono apparse in seguito su numerose testate Marvel e DC, quali Hellblazer, Batman, Jonah Hex, Adventures of Superman, Batman: Europa, The Intimates, Captain Atom: Armageddon, X-Infernus, Incredible Hulk, Daken: Dark Wolverine, Fantastic Four, Wolverine and the X-Men, Amazing Spider-Man, Superior Spider-Man e Darth Vader. Ha realizzato inoltre svariate copertine sia in America che in Italia, tra le quali si segnalano quelle della prima edizione italiana del manga de L’Uomo Tigre (saldaPress). In campo europeo, ha illustrato negli ultimi anni il romanzo grafico Il Vangelo del Coyote (Oscar Ink), il quinto volume de Gli Scorpioni del Deserto: Quattro Sassi nel Fuoco (Lizard/Casterman), seguito della celeberrima saga di Hugo Pratt, La Neve se ne Frega, adattamento a fumetti dell’omonimo romanzo di Luciano Ligabue (Oscar Ink), storie brevi apparse su Dylan Dog Color Fest e Color Tex (Sergio Bonelli Editore), il noir Maori (Ankama) e le versioni a fumetti dei film tratti da Il Ragazzo Invisibile di Gabriele Salvatores (Panini). Attualmente è il disegnatore (e co-creatore) della serie Image Undiscovered Country, su testi di Scott Snyder e Charles Soule, e di “The Joker” su testi di James Tynion IV. Giuseppe è il direttore artistico (dal 2008) della sede reggiana della Scuola Internazionale di Comics. Insieme a Riccardo Burchielli, Stefano Caselli, Diego Malara e Francesco Mattina, ha fondato nel 2010 l’Italian Job Studio, collettivo di autori che si muovono trasversalmente al campo del fumetto, smarginando in settori limitrofi quali videogames, cinema e tv.
 
 
Sabato 28 maggio si svolgerà il Soft Cosplay Contest in cui non serve alcuna iscrizione per partecipare, basta presentarsi sotto al palco all’orario di inizio con tanta voglia di divertirsi.
 
Domenica 29 maggio si svolgerà l’Epic Cosplay Contest, il contest ufficiale della fiera aperto a tutte le categorie di cosplayer. I partecipanti (previa iscrizione in loco) che gareggeranno saranno valutati dalla giuria composta da membri di spicco appartenenti al mondo del Cosplay, Associazioni e Professionisti del settore. I giurati valuteranno ogni concorrente in base alle seguenti caratteristiche: somiglianza globale al personaggio, fattura e difficoltà del costume, interpretazione dei tratti caratteristici del personaggio stesso e originalità e valore artistico della performance. Sarà loro cura assegnare i seguenti premi: 1° Classificato; 2° Classificato premio; Miglior Gruppo; Miglior Interpretazione e Premio Kids. Inoltre, il 1° Classificato entrerà di diritto all’interno della rosa di finalisti della Cosplay Italian Cup 2022, il primo torneo nazionale creato da Epicos! 
 
Per partecipare, è necessario compilare la liberatoria disponibile al seguente link: epicos.it/liberatoria; qualora aveste già compilato la liberatoria per precedenti gare NON è necessario ricompilarla. Le iscrizioni vere e proprie avverranno dalle ore 10.00 alle ore 13.00, direttamente all’evento presso il desk Epicos nei pressi del Palco: Epicos raccomanda ai partecipanti di leggere approfonditamente il regolamento per scoprire informazioni sulle  tempistiche scene, modalità e canoni di giudizio ed iscrizioni. Il cosplay contest si svolgerà aller ore 15.00! 
 
TEMPI ESIBIZIONI
Singoli: max 1,5 minuti
Coppie: max 2 minuti
Gruppi fino a 3 persone: max 3 minuti
Gruppi da 4 a 10 persone: max 4 minuti
Gruppi oltre 10 persone: max 5 minuti
 
 

Per essere aggiornati sul Cosplay Contest di Epicos, vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale all’indirizzo .facebook.com/events/528386718801131. Per tutte le altre informazioni riguardati strettamente la Fiera (biglietti, orari, stand e altro…) cliccate qui: facebook.com/MantovaWonderfest.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti