Satyrnet.it

Menu

Let’s Play a Roma

febbraio

Let’s Play è un nuovissimo festival del Videogioco e si terrà dal 15 al 19 marzo 2017. Una occasione straordinaria per il pubblico degli appassionati, ma anche per gli operatori del mondo videogame e le istituzioni, che potranno per la prima volta confrontarsi insieme sul futuro economico del settore e su tutti gli intrecci, già sviluppati e ancora da sviluppare, tra mondo videoludico e le realtà del patrimonio culturale e turistico, dell’istruzione, della salute, dello sport. Let’s Play sarà ospitato in una location straordinaria, in uno dei punti più belli e innovativi della città: il Guido Reni District. I capannoni industriali delle vecchie officine novecentesche dell’Esercito, oggi trasformate in un luogo di cultura ed eventi, accoglieranno gli appassionati che vorranno conoscere e provare, oltre ai grandi classici, nuovi giochi, ma anche i bambini e i giovani che vorranno cimentarsi nella programmazione e avvicinarsi al mondo degli sviluppatori, i docenti che vorranno aggiornarsi rispetto ai nuovi metodi di apprendimento basati sull’interattività del videogioco, gli YouTubers che parleranno di creatività e dedizione, originalità e voglia di divertire. Parallelamente, gli spazi di via Guido Reni saranno animati da un calendario fitto di incontri tra operatori italiani e internazionali, esperti, giornalisti e istituzioni.

Roma diventerà la capitale del videogioco, ospitando importanti anteprime come Tekken 7 e Little Nightmares di Bandai Namco Entertainment o Horizon Zero Dawn e Gran Turismo Sport di Sony Interactive Entertainment, che porterà anche PlayStation VR. E ancora, sarà possibile cimentarsi con la nuova console Nintendo Switch, giocando con titoli molto attesi come Legend of Zelda: Breath of the Wild e Mario Kart 8 Deluxe. Sarà presente anche Nintendo 3DS con Super Mario Sports Superstars. Durante Let’s Play saranno oltre 30 i titoli giocabili: For Honor e Ghost Recon: Wildlands di Ubisoft, Nier Automata, Sniper Elite 4 e Berserk and the Band of the Hawk distribuiti da Koch Media e LEego: Worlds di Warner Bros, sono solo alcuni dei giochi più attesi. Microsoft sarà presente con ben 4 titoli di grande successo: Gears of War 4, Recore, Forza Horizon 3 e Halo Wars 2. Quattro titoli anche per Activision: Call of Duty: Infinite Warfare, Destiny: i signori del ferro, Skylander Imaginators e Overwatch della Blizzard. EA farà giocare a Titanfall 2, FIFA 17 e Battlefield 1. 2K è presente con i propri titoli sportivi, NBA 2K17, WWE 2K17 e con Mafia III, l’ultimo capitolo della famosa ed acclamata serie. Infine, tra i protagonisti più attesi di questo Festival, le italianissime Milestone e 505 Games, che saranno presenti con le loro simulazioni di guida sportiva: Ride 2 e Valentino Rossi the game per la prima, Assetto Corsa e Rocket League per la seconda.  Tantissimi tornei PRO e FOR FUN da vivere con emozione durante i 5 giorni di Let’s Play. Titoli storici e tante novità per competere, emozionarsi e vincere premi meravigliosi.  Non solo tanto divertimento ma anche una serie di appuntamenti importanti, incontri e dibattiti che mettono insieme istituzioni, esperti e addetti di settore.Una serie di incontri per riflettere sul percorso di affermazione dell’industria videoludica italiana quale player internazionale nello sviluppo dell’impresa, della cultura e della creatività.

«Sarà un evento ludico e culturale», racconta Giovanna Marinelli, coordinatrice di Let’s Play, che è organizzato da Let’s Play Srl, Q Academy Impresa Sociale e Aesvi, l’associazione Editori e sviluppatori di videogiochi. Si parlerà dunque anche delle nuove applicazioni dei videogame. Per i musei, per esempio. Già oggi la Domus Aurea ha un gioco che aiuta i turisti a visitare i suoi spazi e, attraverso la realtà virtuale li riporta all’epoca dell’impero. Da poco sono stati finanziati due progetti analoghi per i musei archeologici di Taranto e di Reggio Calabria.

Il Festival è promosso da QAcademy e Let’s Play in collaborazione con AESVI Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani, con il sostegno del MiBACT e della Regione Lazio e il patrocinio di numerose istituzioni pubbliche locali e nazionali.

Gianluca Falletta
Seguimi

Categories:   Eventi, Gaming

Comments

 

 

No, thanks!