Satyrnet.it

LEGO e Mattel si riciclano!

Si parla spesso di sostenibilità e inquinamento, che sono dei grossi problemi nel mondo per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti e in particolare della plastica che resta nell’ambiente per centinaia di anni, causando danni a tutto l’ecosistema.

Tra le varie aziende che si stanno occupando del bene del pianeta, cercando valide alternative al materiale plastico tanto ab-usato, abbiamo due grandi colossi della produzione di giocattoli: LEGO e Mattel che usano proprio la plastica per la realizzazione dei propri prodotti.

Partiamo con LEGO che sta sperimentando da ormai tre anni dei nuovi materiali per ridurre l’impatto ambientale e si sta avvicinando al risultato, sebbene questo sia ancora lontano (si parla di ancora due anni prima di poterli trovare sugli scaffali), con la realizzazione di mattoncini in plastica Pet riciclata. Dopo aver testato oltre 250 materiali, sembra che questo sia quello che più garantisce la durabilità offerta da LEGO nei suoi mattoncini colorati e quello che manca è proprio il colore più adatto per garantire una sostenibilità a 360 gradi, infatti il prototipo è al momento di colore bianco.

Mattel dal canto suo ha già realizzato la nuova linea Barbie Loves the Ocean che comprende tre bambole e un Chiosco sulla Spiaggia realizzate con il 90% di plastica riciclata e recuperata proprio dagli Oceani. Quindi c’è anche una sensibilizzazione sul tema relativo alla salvaguardia ambientale oltre che a un riciclo fattivo di materiali. Il motto utilizzato nella campagna pubblicitaria si chiama infatti ‘The Future of Pink is Green’,che sfrutta l’associazione del ‘rosa Barbie’ al verde, simbolo della protezione del pianeta. Oltre a questo ci sono dei video con protagonista Barbie in versione vlogger, (anche qui un tema attuale che porterà sicuramente a un’attenzione maggiore da parte dei bambini) che parla dell’importanza di piccole azioni quotidiane utili alla salvaguardia del pianeta.

Sono delle bellissime iniziative e speriamo che anche altri colossi seguano Mattel e LEGO per la realizzazione di prodotti a basso impatto ambientale!

 

Maria Merola

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay e tutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti