Satyrnet.it

Legacies e Charmed cancellati

Tempi di rinnovo o di cancellazione per le serie televisive d’oltre oceano, e due universi urban fantasy finiscono qui le loro avventure: si tratta di Legacies, ideata da Julie Plec e di Charmed, creata da Jessica O’Toole, Amy Rardin e Jennie Snyder Urman, entrambe in onda su The CW.

Tutte e due le serie finiscono la loro avventura catodica dopo quattro stagioni, durante le quali forse non sono riuscite a catalizzare come si sperava l’attenzione del pubblico. Legacies è il terzo capitolo di una saga iniziata con The Vampire Diaries e continuata con The Originals e racconta le avventure di Hope, figlia del vampiro Klaus Mikaelson e della lupa mannara Hayley Marshall, studentessa della scuola Salvatore per ragazzi e ragazze con poteri magici. Dai toni decisamente più adolescenziali e con non poche strizzate d’occhio alla cultura nerd, non è riuscita a raggiungere lo stesso numero di appassionati delle serie precedenti, forse per stanchezza, forse perché meno avvincente.

Charmed è il reboot della serie di culto ideata tra gli anni Novanta e il nuovo Millennio da Constance M. Burge, con nuovi personaggi e tematiche: dopo una prima stagione che ci aveva messo un po’ a carburare ma era diventata intrigante negli ultimi episodi e una seconda stagione tutt’altro che male, è crollato nella terza stagione e non è riuscito a risollevarsi nella quarta, con la sostituzione arbitraria di una delle tre sorelle e troppe forzature politicamente corrette che hanno allontanato gli spettatori, gli stessi che continuano ad adorare le sorelle Halliwell.

Il genere urban fantasy è e resta uno dei più amati, ma da solo non basta a garantire il successo di una storia: rifarsi ad archetipi e classici può funzionare, ma solo se si riesce anche ad essere originali e avvincenti, cosa che né Legacies né Charmed sono stati capaci di fare e essere.

Elena Romanello

Elena Romanello

Torinese, nerd e otaku dai tempi di Goldrake, gattofila, cura vari blog in tema ed è autrice di saggi su cartoni animati, telefilm e generi.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti