Satyrnet.it

La regina delle nevi di Gianmarco Nicoletti

“La regina delle nevi” è il romanzo d’esordio di Gianmarco Nicoletti che ha da sempre coltivato la passione per la lettura e la scrittura attratto, in particolare, dal fascino del mistero e del passato che concilia con una energica e vitale fantasia.

Il romanzo “La regina delle nevi”, che si muove bene nel genere fantasy, è ambientato a metà tra la Londra ottocentesca, e la capitale britannica dei giorni nostri dove si consuma una storia vecchia secoli che prosegue i suoi intrighi e le sue ombre. Mescolandosi alla folla Selene, la protagonista, ritorna nella città, teatro della sua giovane disgrazia, la fine della sua vita precedente, l’inizio di una dannazione che ancora la tormenta.

“Pensarci? E a cosa Lucy?”. La bambina si voltò verso di lei, leggermente sorpresa di non capire, non era solita lasciarsi sfuggire ciò che le persone volevano esprimere a parole: “Come cosa Selene? Andiamo, non prendermi in giro, sto parlando di …”. La voce della ragazzina sfumò, così come il suo ricordo, mentre le strade della Londra ottocentesca riprendevano la consueta fattezza, tipica del nuovo secolo. Selene si guardò intorno constatando di essere rimasta sola, una mano in lontananza si agitava cercando di attirare la sua attenzione: “Selene sbrigati oppure ci lasciano indietro! Chi lo vuole sentire Smacker dopo?”, la voce di Amy era poco meno di un urlo; la ragazza sorrise al vedere la reazione della gente, le persone non cambiavano più di tanto anche dopo secoli.

Lentamente i fili della vendetta vengono tirati dalla giovane ragazza, che sotto le mentite spoglie di una studentessa liceale si mescola alla vita cittadina, lasciando indizi capaci di incolparla, un chiaro segnale ai suoi nemici, a chi la aspetta. Arrestata dalla polizia e fuggita grazie allo stravagante Jaise, insegue i suoi vecchi aguzzini, grazie soprattutto alle prodezze della giovane e altezzosa Simon, ladra ricercata in tutto il paese, fino a sopraggiungere davanti il suo vecchio nemico, autore della sua fine. Tuttavia la sua storia si intreccia in una ragnatela molto più fitta e oscura, una ragnatela che i ragni tessono da prima della sua nascita, al compimento della sua vendetta, due figure aspettano pazienti alla fine del tunnel, Lucy e Myr, la prima vecchia conoscenza del suo passato, ragazza in grado di salvarle la vita, la seconda sconosciuta e insensibile donna, capace di spalancare un nuovo mondo davanti i suoi occhi, un mondo che non sembra mai esaurire le proprie sorprese. Colpi si scena, avventure, suspance saranno al centro della serata .

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.
Satyrnet.it vuole aiutare tutte le aziende che si occupano di "NERD" a comunicare i propri prodotti, le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il vostro comunicato stampa per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it!
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti