Satyrnet.it

La leggenda di Natale: gratis in streaming

Anche quest’anno La leggenda di Natale – il tradizionale e attesissimo appuntamento ideato da Gli Alcuni con uno spettacolo itinerante per le vie della città – si presenta con un evento GRATUITO in streaming per affascinare e coinvolgere i bambini e le famiglie. Appuntamento sabato 18 dicembre alle ore 16:30 sulla pagina FB Alcuni Teatro Sant’Anna (facebook.com/AlcuniTeatro). L’evento è stato ideato per le manifestazioni Natale Incantato 2021 del Comune di Treviso. Come sempre i protagonisti dello spettacolo sono il Capi e l’Assistente, ovvero Sergio Manfio (che firma anche la regia) e Francesco Manfio, insieme agli altri attori de Gli Alcuni, da Polpetta e Caramella, fino al Mago delle Bolle, con tanti altri personaggi che vedremo sotto forma di cartoon oppure di pupazzi animati. Torna anche la simpatica coppia di fenicotteri Lello e Lella, che sono i veri protagonisti dei momenti dello spettacolo dedicati alle domande ai bambini. Lo spettacolo ci porterà in tutti i luoghi più belli e caratteristici di Treviso, realizzando una sorta di “cartolina” della città. L’interattività dello spettacolo viene garantita, oltre che dalla recitazione dei protagonisti, che si rivolgono spesso ai bambini a casa, anche dalle scritte in sovrimpressione che aiutano il giovane pubblico a dare le risposte.

Capi e Assistente, accompagnati dal Mago delle Bolle, si recano nei luoghi più caratteristici della città per accendere le luci del Natale, che sono realizzate in postproduzione negli studios di Gruppo Alcuni: da Palazzo Rinaldi alla fontana di Piazza S. Leonardo, da Porta S. Tommaso al Ponte del Quartiere Latino, dalla Piazzetta Monte di Pietà fino alla Torre del Palazzo dei Trecento… Nello spettacolo vediamo in azione anche una vecchia conoscenza dei bambini, quella Maga Cornacchia che vuole sempre rovinare la magia del Natale. Questa volta è aiutata dai due ermellini Cuncun e Canbaluc, che vengono inviati a rubare il Libro nero della magia, che è nascosto vicino al leone del Duomo di Treviso: il librone della magia consentirà alla maga di lanciare l’incantesimo che spegne tutte le luci del Natale. Il Capi e l’Assistente chiederanno come sempre il prezioso aiuto dei bambini da casa, che sono invitati a risolvere strambi indovinelli, a cantare e danzare insieme a loro, a soffiare per far apparire enormi fantasmi. Con l’aiuto del Mago delle Bolle e di Polpetta e Caramella il Capi e l’Assistente raccontano una bellissima fiaba e contemporaneamente raccolgono tutti gli elementi del controincantesimo, anche se Maga Cornacchia continua a interferire, arrivando addirittura a rubare le lancette dell’orologio della torre cittadina… e sarà proprio Babbo Natale con le sue renne a intervenire per risolvere il problema.

Per tutti i bambini che durante lo spettacolo hanno risposto correttamente alle domande fatte da Lello e Lella, c’è un regalo speciale! Basta cliccare sul link in descrizione del video e rispondere alle facili domande, e il regalo potrà essere scaricato direttamente. à La pagina Facebook Alcuni Teatro Sant’Anna (facebook.com/AlcuniTeatro) contiene tutte le informazioni e ospita lo streaming dello spettacolo alle 16:30.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti