Satyrnet.it

Resident Evil 5

“Resident Evil 5” è il nuovo capitolo del più famoso survival-horror di Capcom infatti sarà caratterizzato da una qualità mai vista prima e renderà la luce del giorno terrificante come le tenebre.  Conosciuto in Giappone come Biohazard 5 è un videogioco d’azione a tema survival horror, settimo capitolo della serie principale di Resident Evil. Il gioco, sviluppato e pubblicato da Capcom è  il capitolo della saga Resident Evil più venduto di sempre, con oltre 12 milioni di copie dal 2009.

In questo nuovo episodio, Chris Redfield ritorna ad essere l’eroe di “Resident Evil” e si dirige in Africa dove la più recente minaccia del bioterrorismo sta letteralmente trasformando persone e animali della città in creature impazzite e senza sentimenti. Unendo le forze con un nuovo partner, Sheva Alomar, i due dovranno lavorare insieme per scoprire la verità dietro questo malvagio complotto. Utilizzando la nuova modalità cooperativa, i giocatori saranno in grado di prendere il controllo sia di Chris che di Sheva e provare l’esperienza di “Resident Evil” in nuovi modi.

Resident Evil 5 essendo di fatto il sequel di Resident Evil 4 continua a parlare dei parassiti noti come Las Plagas, gli stessi che avevano infettato il villaggio di El Pueblo dove Leon Scott Kennedy si era dovuto recare per salvare la figlia del presidente tenuta in ostaggio da persone affette da Plagas, note come ganados. Il campione di Plagas cui è venuta in possesso la Tricell è stato recuperato da Wesker dal cadavere di Jack Krauser durante gli eventi di Resident Evil 4. Chris, infatti fa riferimento alle vicende di Resident Evil 4 dicendo che la popolazione della città Kijuju, sta impazzendo “Come quei ganado descritti nel rapporto Kennedy”, facendo riferimento proprio a Leon S. Kennedy e alla sua missione in Spagna dove affrontò anch’egli persone affette da Plagas. Le Plagas hanno subito mutamenti genetici in Resident Evil 5, da parte della Tricell, che le hanno potenziate ulteriormente, facendo cambiare l’aspetto dei parassiti rispetto agli stadi originali che assumevano in Resident Evil 4.

Tante rivoluzionarie caratteristiche sono state inserite “Resident Evil 5”, come la modalità cooperativa per due giocatori che supporta anche la chat voce insieme a nuovi personaggi, armi e ambienti. La demo è ambientata in due livelli all’inizio del gioco – Assembly Place e Shanty Town – caratterizzati da una quantità di azioni cooperative, spari, orde di Majini infettati e assetati di sangue e un piccolo puzzle per smussare l’azione. Come anche i nuovi nemici in battaglia, incluso un esercito di Majini armati, il gigantesco Majini Executioner incappucciato e anche il temuto Chainsaw Majini. Sarà possibile anche scegliere tra lo stile di gioco classico di “Resident Evil” oppure passare ai nuovissimi controlli “Action” ispirati da giochi come “Gears of War 2” e “Halo 3”.

 

 

Avatar

admin

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti