Satyrnet.it

Kaguya-sama: Love is War

Vincitore nel 2020 del prestigioso premio “Shogakukan Award”, Kaguya-sama: Love is War è stato uno dei 10 fumetti più venduti nel 2019 in Giappone, forte di oltre 10 milioni di copie in circolazione.  Kaguya-sama: Love is War è un manga scritto e disegnato da Aka Akasaka, e serializzato dal 19 maggio 2015 al 2016 sulla rivista Miracle Jump per poi proseguire dal 24 marzo 2016 su Weekly Young Jump dove è tuttora in corso: il 28 agosto 2020, Aka Akasaka ha annunciato tramite il proprio profilo Twitter che il manga è entrato nella fase finale. I vari capitoli vengono pubblicati in formato tankōbon dal 18 marzo 2016. In Italia la serie viene pubblicata da Star Comics dal 9 settembre 2020. Dal manga sono stati tratti inoltre un film live-action e due serie anime di grande successo.

Nel manga compaiono numerosi riferimenti e citazioni alla fiaba popolare giapponese Taketori monogatari. In particolare vi è una corrispondenza di nomi e caratteri tra i personaggi principali del manga e quelli della fiaba.

Tra i corridoi dell’Istituto Shuchiin, che accoglie solamente gli studenti più brillanti destinati a un futuro di successo, avviene l’incontro tra Kaguya Shinomiya e Miyuki Shirogane, rispettivamente vicepresidente e presidente del consiglio studentesco. In linea teorica i due sono  attratti l’uno dall’altra, ma… è già passato metà anno e ancora non è successo nulla! Entrambi molto orgogliosi e convinti che “in amore perde chi si dichiara”, fanno di tutto pur di non essere onesti con se stessi, cercando piuttosto in tutti i modi di spingere la controparte a dichiararsi. Schierate le forze in campo, si alza il sipario su una commedia romantica che è una vera e propria guerra d’intelligenza! Ci sarà qualcosa in grado di incrinare la loro ferma determinazione a portare avanti la loro guerra “cerebral-sentimentale”?

Aka Akasaka è un fumettista e character designer giapponese. Originario della prefettura di Niigata, debutta come mangaka nel 2011. Fra le sue opere precedenti, Sayonara piano sonata (adattamento a fumetti di un’omonima serie di light novel) e IB – Instant Bullet. Attualmente sta realizzando Kaguya-sama – Love Is War, serializzato sulla rivista settimanale «Young Jump». Quest’opera gli è valsa il primo premio al terzo “Tsugi ni kuru manga taisho” (Next Breaking Manga Taisho Award) nel 2017 e il primo premio al 65° “Shogakukan manga award” (categoria generale) nel 2020.

 

Come abbiamo detto, un adattamento anime è stato annunciato da Shūeisha il 1º giugno 2018. La serie è diretta da Mamoru Hatakeyama, scritta da Yasuhiro Nakamishi e animata da A-1 Pictures. Il character design è di Yuuko Yahiro, le musiche di Kei Haneoka mentre il direttore del suono è Jin Aketagawa. La serie è andata in onda dal 12 gennaio al 30 marzo 2019 su MBS, Tokyo MX, BS 11, Gunma Tv, Tokigi Tv, Chukyo Tv e Tv Niigata, per un totale di 12 episodi. Una seconda stagione è stata annunciata il 19 ottobre 2019. Quest’ultima ha debuttato l’11 aprile 2020 e si è conclusa il 27 giugno successivo. Una terza stagione è stata annunciata il 25 ottobre 2020 assieme ad un OAV, entrambi previsti per il 2021.

Nel giugno 2018 viene annunciata una serie spin-off intitolata Kaguya-sama o kataritai. Scritta da G3 Ida è stata lanciata nel numero 34 di Weekly Young Jump, pubblicato il 26 luglio 2018. La serie narra le vicende delle ragazze del club di giornalismo dell’istituto, che ammirano Kaguya e Shirogane senza sapere cosa succede veramente tra i membri del consiglio studentesco. Attualmente Shūeisha ha pubblicato l’opera in due volumi tankōbon.

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti