Satyrnet.it

Menu

Japan Expo 21 rinviata al 2022

La situazione sanitaria attuale e con essa l’incertezza che riguarda i prossimi mesi hanno costretto gli organizzatori di una delle Fiere più amate, il Japan Expo di Parigi, a subire un nuovo rinvio.

Gli organizzatori non se la sono sentita di impegnarsi a preparare la Fiera, nonostante l’attendessero da un anno. Con il cuore colmo di dolore hanno annunciato che anche quest’anno il Japan Expo non si farà e verrà rinviato all’estate del 2022.

Il Japan Expo nasce dalla volontà di condividere una passione, quella della cultura pop giapponese, dalla voglia di incontrarsi e far incontrare i fan con i loro beniamini, questo fa del festival la propria ragione d’essere. Proprio per questa natura e peculiarità non si è voluto procedere con una edizione nel 2021, lo scopo della Fiera è quello di rendere felici i visitatori e far sì che questa felicità vada a crescere anno dopo anno, ma non ci sono le condizioni. Far mantenere la distanza, ridurre il numero di persone avrebbe fatto perdere quella che è l’anima del Festival.

Esclusa anche la possibilità di realizzare, come molte Fiere hanno fatto e stanno facendo, una versione online, questo sia per un fattore di complessità organizzativa sia perché è qualcosa di già visto, anche senza Japan Expo. Senza contare che Japan Expo è anche un appuntamento dove molte comunità virtuali possono ritrovarsi nella vita reale. Tutto questo, unito anche ad esperienze di altri colleghi che hanno optato per un evento virtuale e sperimentato sulla loro pelle, fa sì che gli organizzatori abbiano deciso di conservare le proprie energie per ricreare una Fiera “in carne e ossa” sacrificando un altro anno in favore di una rinascita nel 2022.

Ovviamente il tutto ha delle ripercussioni anche a livello economico benché la società grazie alla quale il Festival vive, SEFA EVENT, abbia dei fondi da parte dello Stato, questi non si sono rivelati sufficienti. Fortunatamente il Japan Expo ha potuto godere del supporto dei visitatori che si sono fatti sostenitori conservando i biglietti del 2020 per il 2021 e viene di nuovo chiesto un ulteriore sforzo: conservare i biglietti anche per l’edizione del 2022. Ovviamente, per chi non potrà attendere la nuova edizione, sono previsti comunque dei rimborsi.

Verranno presto comunicate le nuove date, nonché il funzionamento della biglietteria e informazioni per espositori e partner. Al momento gli organizzatori non possono fare altro che avere fiducia nell’uscita da questa situazione di crisi e sperare che si potrà tornare presto a fare un evento dal vivo che sia grandioso e che faccia dimenticare questi due anni di assenza.

 

FONTE: https://www.japan-expo-paris.com/fr

Maria Merola
Latest posts by Maria Merola (see all)

Categories:   COSPLAY, Eventi

Comments

 

 

No, thanks!