Satyrnet.it

Il progetto Wakfu

Wakfu é un progetto transmediale di cartone animato, videogiochi online e per console, gioco di carte e fumetti. L’epoca di Wakfu è ambientata 1000 anni dopo quella di DOFUS. La serie animata ha debuttato con ben 1 milione di telespettatori ed i giochi online permettono così al «telespettatore» di vivere l’evoluzione del mondo creato da Ankama. Sulla scia del suo fratello maggiore DOFUS, Wakfu catapulta i giocatori in un mondo in cui la magia e l’umorismo sono onnipresenti. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale dell’mmo online Wakfu (www.wakfu.com), quello della serie animata (http://serie.wakfu.com) e quello di Islands of Wakfu, il gioco per Xbox Live Arcade (xbox.wakfu.com).

La serie animata francese Wakfu del 2008  è composta da tre stagioni di cui le prime due di 26 episodi e la terza di 13 per un totale di 65 episodi, più tre episodi OAV speciali e tre lungometraggi (due dedicati a Wakfu, l’altro a Dofus collocato cronologicamente prima degli avvenimenti di Wakfu). In Italia la serie ha debuttato su Cartoon Network, con due episodi al giorno ogni venerdì, a partire dal 18 febbraio 2011 sul digitale terrestre e sul satellitare fino al 13 maggio 2011. In seguito è arrivata anche su Boing nel fine settimana dal 10 settembre 2011 fermandosi all’episodio 13. Dall’11 giugno 2012 Boing ha ritrasmesso la prima stagione dall’inizio utilizzando la versione in DVD che differisce da quella originale per la sostituzione della voce di Yugo con un altro doppiatore e per l’eliminazione totale dei Mini Wakfu. La seconda stagione è iniziata dal 13 gennaio 2013 su Boing in prima visione con un episodio giornaliero al sabato e alla domenica per poi interrompersi il 17 febbraio all’episodio 12. Dal 10 maggio la seconda stagione denominata Wakfu 2 viene trasmessa in prima visione sul canale satellitare Cartoon Network con cadenza settimanale dal lunedì al venerdì.

Entrambe le stagioni complete sono disponibili anche sulla piattaforma per lo streaming legale Netflix, dove per la prima stagione è stata ripristinata la versione con il primo doppiaggio in cui il protagonista Yugo aveva la voce di Eleonora Reti. Inoltre assieme alla serie regolare sono stati resi disponibili i 3 più recenti episodi speciali denominati “Wakfu: The Quest for the Six Dofus Eliatropes”, disponibili in versione sottotitolata in italiano con audio originale in francese o il doppiaggio in lingua inglese.

Il 19 novembre 2015, nella sezione notizie della pagina del MMORPG Wakfu, la Ankama ha annunciato che la produzione della terza stagione della serie animata era cominciata, la quale è ambientata un paio di anni dopo lo scontro con Ogrest ed è composta di 13 episodi da 26 minuti ciascuno. Hanno inoltre aggiunto che se la stagione dovesse avere successo, la serie verrà prolungata ulteriormente. La serie ha debuttato sulla rete nazionale francese France 4 il 2 settembre 2017. In Italia la terza stagione è disponibile dal 6 aprile 2018. L’8 giugno 2020 Ankama ha dato il via ad una raccolta fondi su Kickstarter per la quarta ed ultima stagione, Si è conclusa per il 29 giugno 2020 con €1.522.816 circa sono raggiunti tutti gli obiettivi, la stagione avrà tutti i 13 episodi e 2 nuovi episodi speciali per la serie il primo sarà su Oropo e l’altro invece sarà segreto per il momento.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]