Satyrnet.it

Impeesa: 80 anni senza Baden-Powell

In occasione dell’anniversario della morte di Sir Robert Baden-Powell, Edizioni NPE pubblica una nuova edizione di «Impeesa», il graphic novel che gli è stato dedicato dal giornalista Paolo Fizzarotti e dal maestro del fumetto Ivo Milazzo (creatore di Ken Parker). “Impeesa” è il soprannome con cui i matabele africani chiamavano lord Robert Baden-Powell di Gilwell, il fondatore del movimento degli scout. La vita di Baden-Powell viene raccontata in questo volume come una grande avventura, dagli inizi nella guerra coloniale con l’esercito di sua Maestà Britannica, fino agli episodi cruciali che lo porteranno ad abbandonare la carriera militare per dedicarsi alla fondazione del più grande movimento educativo e pacifista del mondo.

«Originale, rispetto alla vasta letteratura esistente sul fondatore dello scautismo, avere privilegiato la prima parte della sua vita, quella relativa al servizio militare, con una motivazione che traspare fra le righe, ma ancora di più nei diversi flashback: lo scautismo, sia nei suoi aspetti educativi che tecnici, è il filo conduttore che lega la prima e la seconda vita, con un processo di continuità indissolubile. Forse è la prima volta che si vuole mettere in evidenza come la personalità dell’uomo Baden-Powell, militare o educatore, fosse improntata allo stesso comportamento, prima e dopo, naturalmente in contesti molto differenti: tutto ciò è molto evidente se consideriamo lo scouting e alcuni aspetti simbolici che dall’esperienza militare della guerra diventano strumenti educativi per l’educazione alla pace e alla fratellanza fra i popoli. […] Un bellissimo racconto scout illustrato da un maestro indiscusso come Ivo Milazzo, uno dei più celebri disegnatori italiani di fumetti, che ha splendidamente trasposto in immagini il vivace racconto, quasi giornalistico, di Paolo Fizzarotti: a questi due autori dobbiamo essere particolarmente grati per questo loro impegno a favore della diffusione dello scautismo, con una modalità veramente originale ma soprattutto fedele alla storia.»

(dalla prefazione al volume)

La storia di questo incredibile avventuriero prende forma grazie ai suggestivi acquerelli del maestro Milazzo e alla penna del giornalista Paolo Fizzarotti. Il volume – un grande cartonato a colori – è disponibile in una edizione standard ed i una limitata di sole 100 copie numerate, ciascuna delle quali è stata acquerellata a mano dal Maestro Ivo Milazzo

 

Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI. Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]