Satyrnet.it

Il cavaliere oscuro – Il ritorno. La recensione

Batman e Bane, due stesse iniziali che rappresentano la lotta perenne tra due fazioni, bene e male.

Il ritorno del Cavaliere oscuro, che dopo la morte di Harvey Dent si era ritirato in un’ala della sua villa, e che ora finalmente riprenderà la vita d’azione grazie allo stimolo di due figure femminili, nonchè dalla incombente e preoccupate presenza del massiccio Bane. Scoraggiato e abbandonato da Alfred, Bruce ritornerà nei panni di Batman tra mille difficoltà e sofferenze, scoprendo forse per la prima volta il vigore e la forza spirituale che affioreranno grazie al periodo di prigionia e che andranno a completare la possanza del Cavaliere.

La pellicola, basata sul supereroe Batman ideato da Bob Kane e Bill Finger, è cosceneggiata e coprodotta dallo stesso regista Christopher Nolan. È il capitolo conclusivo di una trilogia iniziata nel 2005 con Batman Begins e proseguita nel 2008 con Il cavaliere oscuro, entrambi diretti da Nolan e con protagonista Christian Bale. Michael Caine, Gary Oldman e Morgan Freeman riprendono il loro ruolo rispettivamente come Alfred Pennyworth, James Gordon e Lucius Fox. Tra i nuovi personaggi ci sono Selina Kyle (interpretata da Anne Hathaway) e Bane (interpretato da Tom Hardy). Otto anni dopo gli eventi dell’ultimo film, lo spietato rivoluzionario Bane costringe un vecchio Bruce Wayne a riprendere il suo ruolo di Batman per salvare Gotham City da una distruzione nucleare.

Nolan ha tratto ispirazione dal fumetto Batman: La vendetta di Bane e dal successivo arco narrativo Batman: Knightfall del 1993, dalla serie Il ritorno del Cavaliere Oscuro e da Batman: Terra di nessuno del 1999. Le riprese hanno avuto luogo in città come Jodhpur, Londra, Nottingham, Glasgow, Los Angeles, New York, Newark, e Pittsburgh. Nolan ha utilizzato la tecnologia IMAX con cineprese 70 mm per gran parte delle riprese, compresi i primi sei minuti del film, per ottimizzare la qualità dell’immagine. Come per Il cavaliere oscuro, il film è stato preceduto da una grande campagna di marketing virale agli inizi della produzione.

Nuovi eroi e grandi uscite di scena. Azione e novità inaspettate nella città minacciata da una catastrofe nucleare. Nuove forze e nuova polizia si scontreranno per il governo di Gotham. Non mancheranno tradimenti e grandi inseguimenti in un vortice di azone/passione. Il resto sta allo spettatore.

 

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti