Satyrnet.it

Lupin III: Il videogioco de Il Castello Di Cagliostro

A differenza del gioco edito dalla Halifax, che propone una trama originale, il videogame Bandai segue le vicende di uno dei film di Lupin più apprezzati, Il Castello Di Cagliostro.

Il gioco, a differenza di altri titoli ispirati al ladro gentiluomo è un adventure vero e proprio quindi parte di quella schiera di videogiochi nei quali è possibile muoversi liberamente su una mappa elettronica, incontrare personaggi con cui tenere delle conversazioni, venire in possesso di oggetti utili e soprattutto portare a termine dei compiti precisi che fanno avanzare il gioco.  La prima cosa che colpisce è la cura che è stata mutuata nel tentativo di ricreare lo stile grafico di Miyazaki, che rende l’aspetto grafico del gioco piacevolmente familiare per gli appassionati di Lupin. Ciò nonostante, come molti giochi derivati da cartoni animati non si fa apprezzare nella sostanza; il contenuto è destinato ai fan della serie, e non presenta grandi attrazioni per gli altri giocatori; infatti nonostante sia un prodotto nel complesso buono, non presenta nessuna innovazione sostanziale, e resta inferiore ad altri prodotti simili; a questo bisogna aggiungere la mancanza di una release italiana, che costringe a seguire i lunghi dialoghi in lingua originale, impedendo di fatto la comprensione degli accadimenti. Si finisce quindi per vagare casualmente per le strade alla ricerca di oggetti e persone che aiutino la progressione della trama. Viene consigliato agli appassionati ed a quanti hanno davvero apprezzato la Trama del “ Castello di Cagliostro”

Avatar

admin

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]