Satyrnet.it

He-Man e i Masters tornano al Cinema

Chi, cresciuto negli anni ’80 non ha nel cuore la seria animata e i pupazzetti di Masters of the Universe? Chi non ha chiesto per Natale il mitico Castello di Grayskull? Ora, proprio in periodo Natalizio, proprio per accontentare la nostra Letterina di Babbo Natale mai giunta a dentizione, He-Man e i suoi Masters sono in procinto di tornare al cinema con un nuovo lungometraggio targato Sony Pictures. La major sarebbe in trattative con David S. Goyer per affidargli la regia. Il cineasta è stato il regista di “Blade: Trinity, Il Mai Nato”, ma è diventato “Leggenda dei Nerd” grazie alla collaborazione con Christopher Nolan per cui ha seguito la sceneggiatura della trilogia del Cavaliere Oscuro, dell’ “L’uomo d’acciaio” e, ovviamente “Batman vs Superman” di Zack Snyder.  Ora l’eroe di Greyskull tornerà in azione al cinema grazie ai produttori Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch, insieme al direttivo della Mattel Julia Pistor e a David Voss e Matthew Milam della Sony.

Inizialmente, il reboot di Masters of the Universe doveva avere la firma di Jon M. Chu, esperto nei “toys movie” avendo diretto  G.I. Joe – La vendetta e di G.I. Joe – La nascita dei Cobra, ma il ma il regista e produttore cinematografico statunitense ha ben presto abbandonato  il progetto per dirigere il flop Jem and the Holograms, ovviamente coerente con il suo talento di giocattolaio del cinema.

Come vi abbiamo raccontato qualche settimana fa, già nel 1987, fu realizzata già una pellicola basata sul franchising Mattelper la regia di Gary Goddard con Dolph Lundgren nei panni di He-Man e Frank Langella in quelli di Skeletor. Il film fu un flop sotto ogni punto di vista: potete scoprirne di più leggendo il nostro speciale (cliccando qui!).

Questa nuova versione, che uscirà il 18 dicembre del 2019, è avvolta ancora dal mistero: il film dovrebbe essere una sorta di reboot e raccontare le origini del Principe Adam / He-Man nella sua strenua difesa del suo regno contro il malvagio Skeletor. Da qualche tempo sta girando il rumor che vedrebbe Kellan Lutz (Hercules – La leggenda ha inizio, Twilight) in lizza per il ruolo del Principe del Pianeta Eternia avendo avuto alcuni incontri preliminari per discutere questa opportunità, ma non ci sono aggiornamenti al riguardo.

 

 

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet, noto per aver partecipato all'edizione 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay
Italiano".

Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 23 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Satyrnet.it e la sua community sono dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ha collaboratoro con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics, La Festa dell'Unicorno e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico, lavorando come freelance per le più importanti aziende entertainment globali.
Per info e contatti
gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Invia il tuo articolo

La nostra pagina facebook

Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti